Smashing Pumpkins: Billy Corgan cade sul palco in Florida

Smashing Pumpkins: Billy Corgan cade sul palco in Florida

Il leader degli Smashing Pumpkins Billy Corgan ha avuto una lieve defaillance, due sere fa, durante un'esibizione a Tampa, in Florida, al Ritz Ybor. Durante l'esecuzione del classico del 1995 "Bullet with butterfly wings" il cantante e chitarrista è apparso affaticato: verso la fine della canzone - come testimonia questo video - l'artista è caduto al suolo, per poi rialzarsi immediatamente e continuare a suonare. "Per tutti quelli che mi hanno visto cadere sul palco ieri: niente di grave, ho solo perso l'equilibrio", ha fatto sapere lo stesso Corgan via Twitter: "Non ho avuto malori o annebbiamenti particolarmente gravi". Il tour della band, infatti, proseguirà come previsto per l'itinerario nel continente nordamericano.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.