Album solista per Evasio Muraro

Uscirà a gennaio, per le Produzioni Artistiche Il Levante, “Passi”, il primo disco solista di Evasio Muraro. Dopo la presentazione alla stampa avvenuta in occasione della recente edizione del premio Ciampi di Livorno, a questo primo progetto individuale dell’ex cantante dei Settore Out sarà dedicata, sabato 11 dicembre, alla birreria La Taverna di Melegnano (Mi), una serata organizzata dall’Associazione culturale Il Levante (per informazioni: levante@pmp.it).
“Passi”, che non a caso è stato prodotto da un’associazione culturale, è in realtà, più che un debutto vero e proprio, una sorta di demotape sperimentale, volutamente a bassa fedeltà, in cui Evasio Muraro suona e canta da solo gli otto brani (per un totale di venti minuti) del Cd, avvalendosi unicamente della collaborazione di un altro ex-Settore Out, Daniele Denti, per il missaggio.
La scaletta del Cd:
“Vivo”
“L'ultimo colore blu”
“Può succedere”
“Ore da buttare”
“Non confonderti”
“Previsione #66”
“Vieni”
“Brucia”
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.