Non funziona Chris Gaines, ‘gemello’ pop della superstar Garth Brooks

L’ombroso Mister Hyde non piace quanto il buon Dr. Jekyll: lo sapeva l’inventore del personaggio, Stevenson, e ora lo sa anche Garth Brooks. Con questo nome e con il suo repertorio country, è diventato il cantante solista di maggiore successo della storia degli Stati Uniti: 89 milioni di album venduti in pochi anni. Con le canzoni pop del suo alter ego Chris Gaines, invece, ha convinto 627.000 persone (molto probabilmente fans di Brooks) a comprare l’album "In the life of Chris Gaines". La casa discografica è corsa ai ripari, offrendo ai negozianti uno sconto di tre dollari sul disco. «Stiamo vendendo troppo poco» , ammette Pat Quigley, presidente della Capitol Nashville. «E’ probabile che finiremo con non guadagnarci nulla, ma abbiamo pensato ai negozianti d’America: se il disco dovesse "morire", si ritroverebbero negli scaffali tre milioni di dischi inservibili. Così invece li terranno in esposizione ancora un po’» . Il che non significa comunque che l’etichetta non creda più in Brooks-Gaines: il cantante (in quest’ultima veste) ha già in programma una massiccia esposizione televisiva prenatalizia.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.