Chi si rivede: Marshall Crenshaw

Chi si rivede: Marshall Crenshaw
Marshall Crenshaw ha da qualche settimana pubblicato "#447", suo decimo album, e quarto per la indipendente Razor & Tie. Giunto all’età di 46 anni, l’antidivo interprete di Buddy Holly nel film "La bamba" ha concesso un’intervista alla Reuter, nella quale ha spiegato che non si preoccupa più di conquistare nuovi ascoltatori. «Quando ho cominciato, negli anni ‘80, avevo forse la possibilità di inseguire il gusto dei ragazzi, ma non credo di averlo fatto», ha detto Crenshaw, ricordando che qualche critico entusiasta parlava di lui come della «prossima grande star». Nel disco ci sono alcune sorprese; ad esempio, tra le undici canzoni registrate ce ne sono tre strumentali. «All’alba del rock’n’roll, un terzo delle canzoni erano strumentali. In questo caso, ho voluto lasciare che la melodia parlasse da sola». Inoltre, Crenshaw suona la batteria. «Una tipica crisi da mezza età: qualcuno si compra una macchina nuova, io sono uscito di casa e mi sono regalato una batteria». Il cantante di Detroit fa poi un bilancio della sua carriera: «E’ stata interessante. Ho fatto un sacco di cose divertenti, ho avuto un po’ di successo, e una certa longevità artistica. E poi, a rischio di sembrare ridicolo, posso dire che sto migliorando». Forse per questo motivo, la Disney gli ha chiesto di scrivere delle canzoni per un film che uscirà nel 2001, a proposito del quale tuttavia Crenshaw non ha voluto rivelare dettagli.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.