Elton John presenta a Toronto il suo primo film

Elton John presenta a Toronto il suo primo film
Elton John è a Toronto dove, in occasione della ventiquattresima edizione del "Toronto International Film Festival", presenta "Women talking dirty", film da lui prodotto insieme a David Furnish per la ‘Rocket Pictures’ e per il quale ha anche curato la colonna sonora. A proposito della sua prima escursione professionale nel mondo del cinema, il cantante ha raccontato:
``C’è voluto parecchio tempo per mettere insieme il film; non rinuncerò mai alla musica, ma sono un amante del cinema e, potendo combinare i due, posso immaginarmi ancora al lavoro su nuovi film".
"Women talking dirty", diretto da Coky Giedroyc e interpretato da Helena Bonham Carter e Gina McKee, racconta le vicende di due amiche appartenenti al proletariato di Edimburgo; Elton ha preferito dedicarsi a questa storia che a quella di Esther Williams, celebre nuotatrice degli anni Quaranta che ha recentemente pubblicato "Million dollar mermaid: an autobiography", di cui aveva preso in esame la possibile versione cinematografica:
"Me ne sono tirato fuori, c’era troppo sesso", ha spiegato Elton John, che ha poi smentito di avere problemi finanziari ("la storia della bancarotta è completamente falsa") ed ha chiuso con un riferimento ai suoi recenti (purtroppo, questi, assolutamente reali, problemi cardiaci: a fine luglio gli è stato installato un pacemaker): "Ho ricevuto tanta pubblicità da quella storia che ho deciso che la prossima settimana mi farò amputare una gamba".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.