Sempre più probabile il tour dei R.E.M.

Sempre più probabile il tour dei R.E.M.
Col passare dei giorni diventa sempre più probabile il tour estivo dei R.E.M., il gruppo di Athens il quale, fino a poche settimane fa, andava dicendo che nel ’99 la band se ne sarebbe rimasta tranquilla. Dopo aver confermato la notizia, peraltro già data da Rockol, della loro partecipazione al “concerto tibetano” del 22 febbraio a New York, e dopo non aver smentito il coinvolgimento nel festival inglese di Glastonbury, i R.E.M. hanno fatto sapere che il tour s’avvicina. «Ne stiamo discutendo in questi giorni. A me, Peter Buck e Mike Mills piacerebbe molto fare un mese di concerti negli USA ed un altro mese in Europa», ha infatti detto Michael Stipe. Nel caso in cui il tour si materializzi effettivamente, pare che la band della Georgia possa arruolare Joey Waronker, il batterista di Beck, sullo sgabello lasciato vacante da Bill Berry.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.