Addio a Johnnie High

E' scomparso nella sua Arlington, in Texas, all'età di 80 anni, Johnnie High, storico impresario country e scopritore di talenti apprezzatissimi oltreoceano come LeeAnn Rimes (nella foto) e Boxcar Willie: come ha fatto sapere sua figlia Luanne Dorman, al veterano promoter è stato fatale un attacco cardiaco - causato da una patologia che lo affliggeva da tempo - che l'ha colto nella giornata di ieri. Grazie al "Johnnie High's Country Music Revue", inaugurato nel 1974 in un ex cinema di Grapevine, alla periferia di Fort Worth, High riuscì a dare visibilità a molti talenti del country ad inizio carriera: dal 1995, il suo spettacolo si spostò - diventando un appuntamento settimanale - in un ex cinema di Arlington, che in seguito divenne un centro di ritrovo per la locale comunità di Testimoni di Geova.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.