Michael Jackson il donnaiolo. Parlano i bodyguard

Michael Jackson il donnaiolo. Parlano i bodyguard

Michael Jackson era un eterosessuale, gli piacevano le donne e, nell'ultimo periodo della sua vita, ebbe almeno due fidanzate.

Parola di Mike Garcia, Bill Whitfield e Javon "BJ" Beard, i tre bodyguard più vicini al King of Pop. I tre, conosciuti anche come "The inner circle", sono stati intervistati da "Good morning America" della ABC. Whitfield ha detto: "Sono un uomo e gli uomini riconoscono gli altri uomini. Siamo stati accanto a lui a sufficienza per poter dire che Michael era un uomo". Garcia: "Desiderava le donne come le desideriamo noi. Ha avuto delle fidanzate. Nelle nostre auto c'era una tendina che copriva il sedile posteriore, e così non potevi vedere quello che succedeva lì dietro. Parlavano, niente di piccante, però si sentiva che si baciavano". I tre hanno affermato che, nel periodo in cui rimasero con Jacko, ovvero due anni, il  cantante ebbe almeno due relazioni con donne. Quando ai tre è stato chiesto se credessero alle voci secondo le quali il cantante fosse pedofilo, i bodyguard hanno detto un deciso "no".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.