Pharoahe Monch abbandona la SRC e fonda un'etichetta

Pharoahe Monch, uno degli artisti hip hop più apprezzati nella scena underground, ha fatto una scelta drastica: abbandonare la SRC per aprire un'etichetta tutta sua.
L'idea sarebbe nata nel 2007, dopo la pubblicazione del disco "Desire", primo ed unico album solista in sette anni di attività: "Subito dopo l'uscita, la SRC mi ha invitato a lavorare su un nuovo disco. Ho subito pensato che nella mia posizione, con le mie conoscenze e la mia esperienza nel campo avrei potuto benissimo fare tutto da solo", ha raccontato Pharoahe in un'intervista, "così ho mollato".
Ora sembra che il rapper non abbia intenzione di attendere altri sette anni prima di regalare un nuovo album ai suoi fan: l'uscita del prossimo capitolo discografico, il primo da indipendente, è fissata al 2010. Il disco si intitolerà "W.A.R.", ovvero We Are Renegades, lo stesso nome dato da Pharoahe alla neonata etichetta.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.