E adesso tornano (di nuovo) anche i Kajagoogoo

Blue, Take That, Spandau Ballet e adesso Kajagoogoo.

Ma, a differenza dei molti gruppi che tornano assieme dopo aver avuto un buon o comunque discreto numero di successi, i Kajagoogoo, la cui reunion è sancita da tutti i membri della vecchia line-up (Limahl, Nick Beggs, Steve Askew, Jez Strode e Stuart Croxford Neale), possono contare su un solo disco. Ovviamente "Too shy" del 1983, numero uno in Gran Bretagna e numero 5 negli USA. E infatti il tour che i Kajagoogoo hanno annunciato pare ben magro rispetto alle arene e stadi che Take That ed altri "ritornati" sono in grado di riempire: per ora ci sono solamente due date, entrambe nel Regno Unito ed entrambe in cittadine di provincia. Limahl ha detto: "Torneremo in studio e faremo delle cose nuove".


In realtà non è la prima volta che i Kajagoogoo tentano la strada della reunion. I musicisti ci avevano infatti riprovato nel 2004, nel 2007 e pure all'inizio dello scorso anno, nel disinteresse pressoché generale.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.