Rockol - sezioni principali

Tutto su: Tim Hardin

Tim Hardin: ‘Il genio perduto della musica’

News - 29/12/2018
Tim Hardin: ‘Il genio perduto della musica’

Bob Dylan una volta lo definì "Il più grande cantautore esistente" e Joe Strummer lo considerava un "Genio perduto della musica". James Timothy “Tim” Hardin nasce il 23 dicembre del 1941 a Eugene, nell’Oregon, dopo un periodo nei Marines, a 20 anni si trasferisce a New York per studiare all'American Academy of Dramatic Arts. Già schiavo della...

Crosby, Stills & Nash: ripresi i lavori sull'album di cover

News - 26/06/2014
Crosby, Stills & Nash: ripresi i lavori sull'album di cover

Annunciata la pubblicazione, nei primi giorni di luglio, del cofanetto che documenta il celebre reunion tour del 1974 di Crosby, Stills, Nash & Young, tre quarti della formazione - ovvero David Crosby, Stephen Stills e Graham Nash - si prepara a rimettere mano all'album di cover di cui si parla dal 2010, una volta completato (il 4...

Neil Young, dal 27 maggio il nuovo disco disponibile anche come box set

News - 24/04/2014
Neil Young, dal 27 maggio il nuovo disco disponibile anche come box set

Pubblicato senza preavviso e solo in formato LP in occasione del Record Store Day di sabato scorso, 19 aprile, il nuovo album di Neil Young "A letter home" verrà distribuito a partire dal 27 maggio anche come box set in edizione deluxe dalla Third Man Records di Jack White e dalla Reprise Records. Tirato in edizione limitata, il cofanetto...

News - 21/01/2013
Tim Hardin, in arrivo disco-tributo con Mark Lanegan e Okkervil River

Artista di culto. Ecco come definire Tim Hardin, cantautore americano scomparso nel 1980 a soli trentanove anni a causa di una lunga dipendenza da eroina. Negli anni Sessanta Hardin sfornò canzoni come “Reason to believe”, “Misty roses”, “If I were a carpenter”, “Lady came from Baltimore”, che furono nel tempo re-interpretate, tra gli altri...

News - 13/04/2011
Rumer: 'Ho studiato i grandi, così ho trovato la mia voce'

A Sarah Joyce, magari, piacerebbe prendere le cose con più calma. Ma oggi che è diventata Rumer, e ha venduto (nel solo Regno Unito) oltre mezzo milione di copie con l’album di debutto, la sua vita ha cambiato ritmo. Così devi inseguirla al cellulare mentre si destreggia tra una corsa in taxi e una camminata a passo spedito, ansimante e un po’...