Tutto su: San Francisco Chronicle

News - 10/04/2012
Jimmy Iovine: 'I servizi di streaming? Sono culturalmente inadeguati'

Spotify, Muve, Rdio, Rhapsody? No, grazie. Per Jimmy Iovine, celebre talent scout, produttore discografico, audiofilo e presidente del gruppo di etichette Interscope Geffen A&M Records per conto di Universal Music, "la musica online in abbonamento, oggi, è ancora culturalmente inadeguata". Iovine lo ha dichiarato in un'intervista al San...