Rockol - sezioni principali

Tutto su: Media

‘Kerrang!’ torna ad occuparsi degli italiani Lacuna Coil

News - 28/02/1999
‘Kerrang!’ torna ad occuparsi degli italiani Lacuna Coil

Ad un paio di settimane di distanza da una precedente piccola recensione, il settimanale inglese “Kerrang!”, ex “Bibbia del metal” ora su posizioni meno oltranziste, è tornato ad occuparsi degli italiani Lacuna Coil. Il loro album preso in esame è “In a reverie”, pubblicato su etichetta Century Media, ed il punteggio ad esso assegnato è...

Roberto Corinaldesi alla Media Records

News - 05/01/1999
Roberto Corinaldesi alla Media Records

Roberto Corinaldesi, dj house, dall’inizio di maggio inizierà una collaborazione per le tre etichette discografiche house del gruppo di Gianfranco Bortolotti: Heartbeat, Umm e Shibuya Records. Heartbeat è attiva ultimamente grazie a diverse uscite discografiche (fra le quali “Faith” di King Arthur); Umm è un marchio ormai noto; la neonata...

Si chiamerà 'Instavid' il nuovo canale video online di Atlantic Records

News - 19/07/1998
Si chiamerà 'Instavid' il nuovo canale video online di Atlantic Records

Debutterà il 1° settembre con un archivio di circa duecento video il nuovo canale online predisposto dalla Atlantic Records, che lo ha battezzato Instavid; nel giro di pochi mesi, la "libreria" di video disponibili in linea è destinata a crescere a dismisura. Il canale utilizzerà la nuova tecnologia RealSystem G2, prodotta dalla RealMedia...

News - 02/06/1998
Major e indies, divorzi e nuovi accordi

Matrimoni e divorzi tra major ed etichette dance italiane sono ormai all’ordine del giorno. Dopo il contratto di licenza mondiale per le produzioni di Alexia siglato dalla Dwa di Roberto “Robyx” Zanetti con la Sony Dance Pool nei giorni scorsi, arriva ora l’annuncio del divorzio tra la BMG/Movimento e la A&D di Tony Verde, marchio per cui...

News - 11/05/1998
Riunificazione in vista (in casa Afi) per le ‘indies’ italiane

Si ricuce lo “strappo” tra le etichette indipendenti italiane che aveva indotto due anni e mezzo fa alcune delle maggiori esponenti dell’imprenditoria discografica nazionale (RTI in testa) ad abbandonare l’Afi in favore della Fimi, l’associazione delle major multinazionali? L’ipotesi di una riunificazione di tutte le imprese discografiche...

Gli Smashing Pumpkins (questa volta) fanno causa

News - 18/03/1998
Gli Smashing Pumpkins (questa volta) fanno causa

La Sound and Media Ltd., distributore britannico di materiale multimediale, ha posto in commercio un bel CD contenente interviste radiofoniche rilasciate dai membri degli Smashing Pumpkins all’emittente Westwood One. Ha dimenticato solo di chiedere il permesso alla band, che ha fatto subito causa alla società chiedendo un milione di dollari per...

News - 15/10/1997
IVA sui dischi al 20 per cento: verso il punto di non ritorno?

Chi se lo sarebbe mai aspettato, dopo i sorrisi e le dichiarazioni amichevoli del vicepresidente del Consiglio Veltroni? Dopo i cento convegni e i cento dibattiti pubblici che hanno battuto per anni sul tasto della parità di trattamento tra disco e libro, strumenti culturali di uguale dignità? Dopo che in Francia è sorto persino un comitato...

Rotting Christ, annunciata nuova line-up

News - 11/08/1997
Rotting Christ, annunciata nuova line-up

Gli ultrametallari Rotting Christ, probabilmente l’unica band greca che sia riuscita ad andare in tour in Gran Bretagna dopo gli Aphrodite’s Child di Demis, hanno comunicato un cambio di formazione. Al basso Jim se ne va e viene sostituito da Andreas, mentre entrano un secondo chitarrista, Kostas, ed un tastierista, Panayotis. In più...

Manovre anticrisi, due indies abbassano i prezzi

News - 11/05/1997
Manovre anticrisi, due indies abbassano i prezzi

Le prime due etichette discografiche a reagire al recente aumento dell’Iva su Cd e cassette e alla probabile contrazione dei consumi musicali in Italia sono... tedesche. Tempestivamente informate della situazione d’emergenza in cui versa il mercato italiano dai loro partner locali (l’agenzia di promozione Spingo! e la società di distribuzione...

News - 11/02/1997
Traslocano da Napoli a Brescia i re della dance underground

La UMM (acronimo che sta per Underground Music Movement), uno dei marchi più celebri - e non solo in Italia - della scena house/underground, è passata in gestione alla bresciana Media Records, che l’ha rilevata dalla napoletana Flying, da tempo in disfacimento. L’accordo, a quanto pare, prevede la cessione in licenza del marchio e delle sue...