Rockol - sezioni principali

Tutto su: Len Blavatnik

Moody promuove con riserva il debito di Warner Music: da B2 a B1, ma 'ad alto rischio'

News - 28/06/2016
Moody promuove con riserva il debito di Warner Music: da B2 a B1, ma 'ad alto rischio'

Il servizio investitori dell'agenzia di rating Moody's ha promosso di un grado il debito di Warner Music Group, portandolo da B2 a B1 grazie alla crescita del 3,2% fatto registrare dall'industria musicale nel 2015 e specificando di attendersi un incremento nei profitti della major  "grazie a minori costi relativi agli abbonamenti...

New York Post: 3 mld di $ da Apple a Beats, annuncio in settimana

News - 28/05/2014
New York Post: 3 mld di $ da Apple a Beats, annuncio in settimana

La cessione di Beats Electronics alla Apple, scrive il New York Post, dovrebbe essere ufficializzata entro fine settimana, ma a un prezzo - sostiene la giornalista Claire Atkinson - leggermente ridimensionato rispetto ai primi "rumours: 3 miliardi di dollari invece dei 3,2 di cui parlava tre settimane fa un articolo del Financial Times...

UK, i musicisti più ricchi secondo il 'Sunday Times'. La nuova classifica

News - 15/05/2014
UK, i musicisti più ricchi secondo il 'Sunday Times'. La nuova classifica

Anticipazioni su quanto sarà pubblicato sul prossimo numero cartaceo del "Sunday Times" permettono d'avere già in mano l'intera classifica "Rich List", cioé l'elenco dei musicisti più ricchi della Gran Bretagna e anche dei personaggi più ricchi che abbiano a che fare col mondo della musica. Le stime tengono conto non delle sole vendite...

News - 21/03/2014
Beats Music, 28 mila abbonati in due mesi (ma molti altri in arrivo)

Finora disponibile solo negli Stati Uniti (mentre un lancio in Australia è previsto per il mese di giugno), il servizio di streaming musicale Beats Music ha conquistato dal 21 gennaio a oggi circa 28 mila abbonati, ognuno dei quali ha accettato di pagare 9,99 dollari al mese per l'accesso alla piattaforma. La cifra non include le 750 mila...

News - 13/03/2014
Voci: Dr. Dre, Iovine e Blavatnik destinano altri 60 mln di $ a Beats Music

Jimmy Iovine e Dr. Dre, cofondatori di Beats Electronics (cuffie e accessori stereo), e la Access Industries di Len Blavatnik, proprietario di Warner Music nonché uno dei maggiori investitori iniziali nell'impresa, sarebbero i principali protagonisti di un secondo round di finanziamento da circa 60 milioni di dollari destinato a Beats Music...

Streaming: Pearl Jam e Stevie Nicks tra i testimonial e gli 'amici' di Beats

News - 21/01/2014
Streaming: Pearl Jam e Stevie Nicks tra i testimonial e gli 'amici' di Beats

Sharon Osbourne, will.i.am e i Pearl Jam sono alcuni tra i primi testimonial di Beats Music, il servizio di streaming musicale a pagamento disponibile da ieri sul mercato statunitense. Tra i "Friends of Beats" che hanno già pubblicato sulla piattaforma le proprie playlist figurano invece Demi Lovato, MC Hammer, Shaun White, Stevie Nicks e Tom...

Beats, per 'distruggere' Spotify alleanza con AT&T e spot al Superbowl?

News - 08/01/2014
Beats, per 'distruggere' Spotify alleanza con AT&T e spot al Superbowl?

Per schiacciare la concorrenza e in particolare Spotify, Beats Music - il cui esordio sul mercato dello streaming musicale dovrebbe avvenire, negli Usa, prima dei Grammy Awards in programma il 26 gennaio - è pronta a lanciare una campagna marketing di enormi proporzioni: tanto da avere prenotato, secondo quanto riporta Claire Atkinson sul New...

News - 14/11/2013
Voci su Deezer: debutto in Usa a gennaio (e interessamento di Microsoft)

Deezer nel mirino di Microsoft? E' una voce riportata da Paul Resnikoff su Digital Music News anche se al momento, chiarisce una fonte anonima sentita dal sito, "le due parti non sono in trattative approfondite". Più imminente e probabile, sempre secondo indiscrezioni ufficiose, l'atteso debutto della piattaforma di streaming negli Stati Uniti...

Spotify, dalla Silicon Valley un nuovo finanziamento da 200 milioni di $

News - 08/11/2013
Spotify, dalla Silicon Valley un nuovo finanziamento da 200 milioni di $

Un nuovo investimento da 200 milioni di dollari andrà a finanziare lo sviluppo di Spotify: lo sostiene Sky News (ripresa da Music Week), identificando in Technology Crossover Ventures, società della Silicon Valley già finanziatrice di Facebook e di Groupon, il nuovo investitore. L'emittente tv non è stata tuttavia in grado di stimare quale...

La nuova impresa di Lyor Cohen (Warner): '300, come gli spartani alle Termopili'

News - 04/11/2013
La nuova impresa di Lyor Cohen (Warner): '300, come gli spartani alle Termopili'

Si chiama 300 - in omaggio ai trecento eroi spartani che alle Termopili, nel 480 A.C., tennero a lungo in scacco le truppe persiane di Re Serse I immolandosi per la patria - la nuova impresa musicale organizzata e lanciata da Lyor Cohen, già manager di Beastie Boys e Run DMC, ex presidente della Def Jam Records e in seguito, per otto anni, a...

News - 10/07/2013
Usa, Blavatnik (Warner) e Will Smith investono nello shopping online

Il proprietario di Warner Music Len Blavatnik, il cantante-attore-intrattenitore Will Smith e American Express figurano tra gli investitori nel sito di shopping online The Fancy, capace di raccogliere 53 milioni di dollari in un round di finanziamenti che coinvolge altre imprese industriali e del settore dei media. In seguito a questa...

News - 02/07/2013
Warner, completata l'acquisizione di Parlophone e degli uffici EMI

Warner Music ha completato l'acquisizione da Universal del gruppo di etichette facenti capo al marchio Parlophone (Parlophone Label Group, o PLG), pagato complessivamente 487 milioni di sterline in contanti. Nell'operazione sono incluse le etichette EMI Classics, Virgin Classics e Chrysalis/Ensign (solo nel Regno Unito), oltre agli...

Parlophone a Warner, la Commissione Europea dice sì

News - 15/05/2013
Parlophone a Warner, la Commissione Europea dice sì

La Commissione Europea ha approvato senza condizioni l'acquisizione del gruppo di etichette Parlophone da parte di Warner Music. L'operazione, che alla società americana ora controllata dalla Access Industries di Len Blavatnik è costata 487 milioni di sterline, aveva già ottenuto il nulla osta (il mese scorso) negli Stati Uniti e in Brasile...

Finisce un'epoca in Warner: Bronfman esce dal cda

News - 15/05/2013
Finisce un'epoca in Warner: Bronfman esce dal cda

Finisce un'epoca in Warner Music con l'uscita dal consiglio di amministrazione di Edgar Bronfman Jr., l'ex presidente e amministratore delegato che nel 2003 orchestrò l'acquisizione della società musicale dal gruppo Time Warner per 2,8 miliardi di dollari. Il manager e imprenditore, nato 57 anni fa a New York da una famiglia di origini ebree...

Sunday Times, Blavatnik (Warner) secondo uomo più ricco del Regno Unito

News - 23/04/2013
Sunday Times, Blavatnik (Warner) secondo uomo più ricco del Regno Unito

L'imprenditore ucraino-americano Len Blavatnik, titolare della Access Industries proprietaria dal maggio del 2011 del gruppo musicale Warner Music, è il secondo uomo più ricco di Gran Bretagna e Irlanda, secondo la classifica annuale compilata dal Sunday Times. Blavatnik, che nella stessa "rich list" occupava lo scorso anno il quinto posto...

News - 19/03/2013
New York Post: Lyor Cohen (Warner) torna nel music business ma in proprio

Per otto anni ai vertici di Warner Music, il cinquantatreenne Lyor Cohen sembra pronto a un ritorno in grande stile nel music business, stando almeno a quanto anticipa il New York Post: il manager americano starebbe organizzando una impresa autonoma e "ibrida" che ingloberà un'etichetta discografica e investirà in talenti ma anche in...

News - 06/03/2013
Streaming, Access Industries (Warner) investe in Daisy (Beats Electronics)

Il gruppo industriale proprietario di Warner Music Access Industries, fondato e capitanato dall'imprenditore ucraino-americano Len Blavatnik, ha assicurato un finanziamento di 60 milioni di dollari a Beats Electronics per lo sviluppo di Daisy, la piattaforma di streaming che la società di Jimmy Iovine e Dr. Dre ha sviluppato sulle fondamenta...

Venduta la Parlophone, a Warner Pink Floyd e Coldplay (e parte della EMI)

News - 08/02/2013
Venduta la Parlophone, a Warner Pink Floyd e Coldplay (e parte della EMI)

Si riassesta l'equilibrio concorrenziale del mercato discografico mondiale: il gruppo Parlophone, già patrimonio della EMI poi ereditato da Universal, è stato venduto a Warner Music per 487 milioni di sterline, 572 milioni di euro circa. La transazione, tutta in contanti, è finanziata da un credito concesso da Credit Suisse, Barclays, UBS...

Indiscrezioni: Lyor Cohen (ex Warner) nuovo manager di Kanye West?

News - 21/11/2012
Indiscrezioni: Lyor Cohen (ex Warner) nuovo manager di Kanye West?

Si intensificano le voci che vogliono Lyor Cohen, ex numero uno della divisione musica registrata di Warner Music, alla guida di un'agenzia di management di nuova creazione. Cohen, che ha rassegnato le dimissioni il 30 settembre scorso, starebbe già per ingaggiare un cliente di primissimo piano: secondo il sito HITS Dailydouble, che cita fonti...

News - 08/10/2012
Streaming, Blavatnik (Warner Music) investe altro denaro in Deezer

La Access Industries del magnate ucraino-americano Len Blavatnik, nuovo proprietario della major discografica Warner Music e già azionista di Deezer, fa parte di una cordata finanziaria intenzionata a investire altri 130 milioni di dollari nella piattaforma francese di streaming. Una parte di quel denaro (32,6 milioni di dollari), sostiene il...

News - 25/09/2012
Warner Music, se ne va l'ad e 'music man' Lyor Cohen. Chi lo sostituirà?

  Rivoluzione ai vertici di Warner Music con l'uscita di scena di Lyor Cohen, presidente e amministratore delegato per la divisione Musica Registrata, annunciata per il 30 settembre. Cohen, che era entrato in Warner Music nel marzo del 2004 (poco dopo che Time Warner vendette la società a un gruppo di investitori capeggiato da Edgar...

Blavatnik (Warner) investe su Deezer (streaming): presto il debutto in Usa?

News - 03/08/2012
Blavatnik (Warner) investe su Deezer (streaming): presto il debutto in Usa?

La Access Industries del milionario statunitense (di origini ucraine) Len Blavatnik, nuovo proprietario della major discografica Warner Music, avrebbe acquisito una piccola quota di capitale nel servizio di streaming francese Deezer (per l'11 per cento controllato dalla società di telecomunicazioni transalpina Orange). Lo rivela Claire...

Universal, 700 milioni garantiti a Citigroup se l'affare EMI non va in porto?

News - 25/06/2012
Universal, 700 milioni garantiti a Citigroup se l'affare EMI non va in porto?

Che cosa succederà, se - dopo il sì della Nuova Zelanda -  le autorità antitrust americane ed europee dovessero invece respingere la richiesta di Universal Music di acquistare il patrimonio discografico della EMI? Sondate pazientemente,  e nell'arco di mesi, un pugno di fonti apparentemente bene informate sui fatti, il sito Digital...

Bloomberg: Warner non ha rinunciato ai suoi progetti sulla EMI

News - 24/02/2012
Bloomberg: Warner non ha rinunciato ai suoi progetti sulla EMI

Se la Federal Trade Commission americana o la Commissione Europea (che ha ricevuto giusto una settimana fa richiesta formale di approvazione del <i>merger</i>) non dovessero consentire a Universal Music di prendere possesso degli asset discografici della EMI un altro pretendente sarebbe già pronto a farsi avanti: si tratta della...

News - 06/12/2011
Warner Music, Edgar Bronfman si dimette anche dalla presidenza

Edgar Bronfman Jr. lascia (anche) la poltrona di presidente ma non abbandona del tutto Warner Music: in un "memo" diffuso tra i dipendenti, l'ex numero uno della major discografica americana (che qualche mese fa aveva già rassegnato le dimissioni da amministratore delegato, scambiandosi di ruolo con Stephen Cooper) spiega che rinuncerà alle...

News - 18/11/2011
Il sito HITS: 'Universal vuole preservare la EMI'

La EMI troverà migliore accoglienza in Universal di quanta ne avrebbe trovata in Warner, secondo un editoriale pubblicato dall'influente sito musicale americano HITS Dailydouble. Secondo il giornalista che si nasconde sotto lo pseudonimo di I.B. Bad, Warner avrebbe voluto smantellare la gloriosa casa discografica britannica, mentre l'ad...

Vendita EMI, gli ultimi aggiornamenti

News - 11/11/2011
Vendita EMI, gli ultimi aggiornamenti

Sarà davvero la volta buona? Secondo il Financial Times Citigroup è vicinissima a vendere, separatamente, le edizioni musicali e la casa discografica EMI: la prima operazione potrebbe andare in porto già oggi, la secondo entro i primi giorni della settimana prossima. Sul fronte del publishing, le ultime indiscrezioni danno in rimonta la Sony...

Warner Music, smantellato il top management europeo

News - 10/11/2011
Warner Music, smantellato il top management europeo

La riorganizzazione di Warner Music Group messa in atto da Lyor Cohen, neopresidente e ceo della divisione Recorded Music a livello mondiale, dopo il passaggio di proprietà alla Access Industries di Len Blavatnik comporta l'eliminazione della struttura di management esistente a livello europeo e la conseguente uscita di scena di John Reid (ceo...

News - 07/11/2011
La saga infinita della vendita EMI: Access e Universal potrebbero rifarsi avanti

Disattesi tutti i pronostici che volevano conclusa per fine ottobre l'asta per la vendita della EMI, lo scenario sul futuro della major britannica si rivela più aperto e confuso che mai: secondo l'autorevole Wall Street Journal, sia la Access Industries di Len Blavatnik (proprietario di Warner Music) che Universal Music, dopo essersi...

News - 31/10/2011
Vendita EMI: arriva la rinuncia (definitiva?) di Access/Warner

Sorpresa: anche la candidata numero uno all'acquisto degli asset discografici della EMI, la Access Industries di Len Blavatnik, si è chiamata fuori da giochi. L'imprenditore russo-americano, secondo quanto anticipato dal Financial Times e confermato da Billboard.biz, non avrebbe trovato l'accordo economico con Citigroup, in quanto la sua...

News - 27/10/2011
Anticipazioni sulla stampa internazionale: domani l'annuncio sulla vendita EMI

Alcuni dei maggiori organi di stampa internazionali pronosticano per domani, venerdì 28 ottobre, un annuncio ufficiale sulle sorti della EMI. Gran parte delle fonti concordano da tempo sull'ipotesi di una vendita separata della casa discografica e delle edizioni musicali da parte di Citigroup: per quanto riguarda gli asset discografici la...

News - 18/10/2011
Citigroup insoddisfatta, forse si allungano ancora i tempi della vendita EMI

Il terzo round di negoziati finalizzati alla vendita della EMI non ha più una scadenza precisa, e potrebbe essere dilazionato più a lungo di quanto inizialmente preventivato (rendendo più improbabile la chiusura del procedimento entro fine settimana, come anticipato da alcune indiscrezioni). Sembra infatti che Citigroup, poco soddisfatta delle...

News - 14/10/2011
Reuters: sulla vendita EMI tutto deciso tra una settimana?

Secondo le notizie raccolte dall'agenzia Reuters Citigroup, attuale proprietaria della EMI, potrebbe annunciare il nome dell'acquirente della major musicale entro fine della settimana prossima. O meglio, i nomi dei due acquirenti dal momento che sembra sempre più improbabile - a dispetto delle raccomandazioni del chief executive officer Roger...

News - 07/10/2011
Asta per la EMI, spunta anche il nome di Jim Caparro (ex PolyGram e Warner)

Appena chiusa la seconda tornata d'asta, l'unica offerta ufficialmente confermata per la EMI proviene da una cordata finanziaria costituita da Alliance Warburg Capital Management e da Yamani Global Equities, apparentemente interessata a un acquisto in blocco, casa discografica più edizioni, della società. C'è chi sospetta trattarsi di nient...

News - 05/10/2011
EMI, le offerte si aggirano intorno ai 3 miliardi di dollari?

"Spezzatino" o decisione rinviata a tempi migliori? Stando a un reportage apparso su Business Week, Citigroup non è riuscita nell'intento di convincere i potenziali candidati all'acquisto della EMI ad alzare la posta in gioco: stanti anche le condizioni critiche in cui versano i mercati creditizi, le offerte pervenute sul tavolo della banca d...

News - 26/09/2011
EMI all'asta, anche Sean Parker (Napster) mostra interesse

E' il solito New York Post a lanciare la notizia: la EMI interessa anche a Sean Parker, il cofondatore di Napster nonché azionista di Spotify e Facebook che per tentare la scalata alla major inglese (in cui non vorrebbe comunque investire personalmente) si sarebbe nuovamente associato a Ron Burkle, miliardario americano e finanziatore del...

News - 07/09/2011
EMI/Citigroup, Guy Hands (Terra Firma) torna all'attacco in tribunale

La vendita della EMI da parte di Citigroup potrebbe essere rallentata da un procedimento giudiziario messo in moto da Guy Hands, amministratore delegato di Terra Firma ed ex proprietario della major. Secondo le informazioni raccolte dal quotidiano inglese Guardian, una prima udienza ha già avuto luogo nei giorni scorsi: Hands si è rivolto a un...

News - 16/08/2011
Warner Music Spain acquisisce Newiscom

Warner Music Spain ha annunciato l’acquisizione di Newiscom, un’agenzia di marketing locale specializzata nella produzione di eventi. Newiscom, che sarà gestita come divisione a sè stante e i cui servizi non saranno integrati nelle operazioni ordinarie della casa discografica, è nota soprattutto per la capacità organizzativa di feste ed eventi...

News - 26/07/2011
Vendita della EMI: cinque candidati (o forse sei)

Sei candidati e (almeno per ora) nessuna sorpresa: secondo fonti di stampa internazionali, il gruppo delle società fattesi avanti per acquistare gli asset discografici ed editoriali della EMI include Sony Corp. (proprietaria di Sony Music), Universal Music (casa discografica leader di mercato a livello mondiale), BMG Rights (joint venture tra...

News - 25/07/2011
I piani di Access per Warner: risparmi di costi e sfruttamento del catalogo

L'acquisizione di Warner Music da parte di Len Blavatnik e di Access Industries metterà in moto un piano di riorganizzazione societaria il cui obiettivo è di risparmiare tra i 50 e i 65 milioni di dollari nell'arco dei prossimi ventisette mesi. In che modo? I documenti trasmessi dalla società ai detentori di titoli Warner fanno riferimento a...