Tutto su: Commissione Europea

Il FT: la UE accoglie il reclamo di Spotify, Apple Music sarà indagata dall'antitrust

News - 07/05/2019
Il FT: la UE accoglie il reclamo di Spotify, Apple Music sarà indagata dall'antitrust

Stando a quanto riferito dal Financial Times, l'autorità garante per la concorrenza dell'Unione Europea ha accolto il reclamo di Spotify, che ha accusato Apple Music - la piattaforma di streaming controllata dal colosso informatico californiano - di pratiche scorrette e anticoncorrenziali sul mercato del Vecchio Continente. Al momento non ci...

Spotify, depositato un reclamo ufficiale contro Apple alla Commissione Europea

News - 13/03/2019
Spotify, depositato un reclamo ufficiale contro Apple alla Commissione Europea

La società di streaming musicale guidata da Daniel Ek - finita negli ultimi giorni nell'occhio del ciclone per un sospetto tentativo di cancellazione dell'aumento della percentuale di corrispondenza dei diritti d'autore ai legittimi titolari istituita dal nuovo Copyright Act statunitense - ha presentato un reclamo ufficiale alla...

Apple, l’acquisizione di Shazam verso l’approvazione della Commissione Europea

News - 22/08/2018
Apple, l’acquisizione di Shazam verso l’approvazione della Commissione Europea

Secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa Reuters, la Commissione Europea sarebbe sulla via dell’approvazione dell’acquisizione, da parte di Apple, alla cifra di 400 milioni di dollari, del servizio d’identificazione musicale Shazam, che l’azienda statunitense fondata da Steve Jobs e compagni ha inglobato nel dicembre del 2017. L’indagine...

News - 31/07/2014
Indiscrezioni: Apple riduce del 40 % l'organico di Beats

Appena approvata dalla Commissione Europea, che non ha ravvisato rischi per l'esercizio della concorrenza nei due settori industriali interessati dall'incorporazione - streaming musicale e produzione/commercializzazione di cuffie e accessori stereo - l'acquisizione di Beats da parte di Apple costerà il posto di lavoro a circa il 40 % dell...

Nessun rischio per la concorrenza: l'Europa approva l'operazione Apple-Beats

News - 29/07/2014
Nessun rischio per la concorrenza: l'Europa approva l'operazione Apple-Beats

La Commissione Europea ha dato la sua approvazione all'acquisizione di Beats Electronics e Beats Music da parte di Apple: l'operazione, secondo l'autorità antitrust della UE, non mette a repentaglio le condizioni concorrenziali del mercato perché in entrambi i settori di attività interessati - streaming musicale e produzione...

YouTube ci ripensa: per ora niente 'boicottaggi' alle indies

News - 04/07/2014
YouTube ci ripensa: per ora niente 'boicottaggi' alle indies

Magari è stata l'istruttoria aperta dalla Commissione Europea su istanza dell'associazione di etichette indipendenti Impala, o forse sono state le numerose critiche piovutegli addosso attraverso gli organi di informazione e i social network. Fatto sta che YouTube è tornata sui suoi passi e - secondo quanto scrive il Financial Times - almeno...

News - 02/07/2014
YouTube e lo streaming in abbonamento: 'Il 95 % delle etichette è con noi'

A dispetto delle controversie in corso con le etichette indipendenti e dell'apertura di un'inchiesta da parte della Commissione Europea istigata dall'associazione Impala a a riguardo delle clausole contrattuali imposte unilateralmente ai suoi partner, YouTube sostiene di avere a disposizione, contratti alla mano, il 95 per cento del repertorio...

News - 27/06/2014
Guerra indies-YouTube, su richiesta di Impala si apre un'istruttoria in Europa

"Cartellino rosso" per YouTube. Lo invoca Impala, associazione internazionale delle etichette indipendenti, in merito alla ormai famosa vicenda delle condizioni imposte unilateralmente dalla piattaforma video di Google per le licenze di repertorio che riguardano lo streaming in abbonamento e al minacciato ostracismo nei confronti di case...

Indies vs. YouTube: chiesto l'intervento della Commissione Europea

News - 04/06/2014
Indies vs. YouTube: chiesto l'intervento della Commissione Europea

Finisce davanti alla Commissione Europea la querelle tra etichette discografiche indipendenti e YouTube, che per il suo imminente servizio di streaming audio impone alle indies condizioni economiche considerate inaccettabili con la minaccia ulteriore di bloccare la diffusione dei contenuti in caso di mancato accordo. La chiamata in causa di...

Rivendita in rete di file Mp3 'usati': il governo britannico è favorevole

News - 23/04/2014
Rivendita in rete di file Mp3 'usati': il governo britannico è favorevole

Osteggiata dalle major discografiche e sanzionata negli Stati Uniti da alcune sentenze di tribunale che hanno ritenuto illegittimo l'operato della piattaforma specializzata ReDiGi, la compravendita in rete di file audio Mp3 "usati" trova invece un alleato nel governo britannico, chiamato ad esprimersi sulla questione durante le consultazioni...

The Soundreef Sessions: come le società degli autori ripartiscono le royalties

News - 10/01/2014
The Soundreef Sessions: come le società degli autori ripartiscono le royalties

La ripartizione tra gli aventi diritto delle royalties generate dalla pubblica diffusione di musica registrata ed eseguita dal vivo rappresenta il punto più delicato e controverso per quanto riguarda l'amministrazione delle somme di denaro raccolte dalle collecting societies. In Italia la SIAE distribuisce tra i propri soci il denaro...

News - 13/12/2013
Royalties e collecting: alternative al monopolio SIAE

In tutto il mondo la gestione economica dei diritti d'autore e dei diritti connessi (i diritti, cioè, spettanti a produttori fonografici ed artisti interpreti esecutori per la pubblica diffusione della musica registrata) è affidata alle società di "collecting", agenzie incaricate di incassare e redistribuire agli aventi diritto le royalty...

News - 12/12/2013
Pirateria online: l'Agcom potrà disporre il blocco dei siti pirata

L'Agcom ha deciso: contro i provider, i gestori di pagine Internet e gli uploader che diffondono contenuti illegali in rete potrà procedere essa stessa in via amministrativa senza attendere una sentenza del giudice, con facoltà di intimare la rimozione del materiale "pirata" e, nei casi più gravi, il blocco stesso dei siti. L'Autorità per le...

Soundreef, 'l'altra' società di collecting: parla Davide d'Atri

News - 21/11/2013
Soundreef, 'l'altra' società di collecting: parla Davide d'Atri

Romano, trentacinque anni, una laurea in economia conseguita presso la University of Essex e un Master in International Business Economics ottenuto presso la City University/Cass Business School, Davide d'Atri è il fondatore e presidente di Soundreef, società di base a Londra che fornisce musica d'ambiente a megastore e centri commerciali...

Direttiva sul Collecting, trovato l'accordo tra i legislatori europei

News - 05/11/2013
Direttiva sul Collecting, trovato l'accordo tra i legislatori europei

I co-legislatori della proposta di direttiva europea riguardante il funzionamento delle società di collecting e di gestione dei diritti musicali hanno raggiunto ieri, 4 novembre, un consenso sulla formulazione definitiva del testo. "L'accordo raggiunto oggi e le clausole di questa Direttiva riguardano gli interessi dei detentori dei diritti e...

News - 29/08/2013
Usa: 'La sentenza Apple sul prezzo degli e-book non vale per altri prodotti'

La sentenza che inibisce ad Apple e a cinque editori di libri americani comportamenti giudicati anticoncorrenziali per quanto riguarda la determinazione dei prezzi degli e-book non si applicherà agli altri prodotti venduti sull'iTunes Store (dischi, film, riviste e programmi televisivi). Lo ha precisato il giudice distrettuale Denise Cote, con...

News - 16/05/2013
Altro sì della Commissione Europea: a BMG i cataloghi editoriali Virgin e Famous

Dopo avere approvato l'acquisizione delle etichette del gruppo Parlophone e della Virgin Records da parte di Warner Music, la Commissione Europea ha dato il nulla osta anche al passaggio a BMG dei cataloghi editoriali di Virgin Music e Famous Music UK, parte (insieme al repertorio di altri autori) di un pacchetto di asset di cui Sony/ATV ha...

Impala: 'Con Parlophone/Warner si apre un nuovo capitolo per le indies'

News - 15/05/2013
Impala: 'Con Parlophone/Warner si apre un nuovo capitolo per le indies'

Il passaggio dell'etichetta Parlophone (Pink Floyd, David Bowie, Blur, Coldplay, ecc.) a Warner Music, e la conseguente cessione di una frazione del suo catalogo ad altri operatori del mercato, "segna l'inizio di un nuovo capitolo per le etichette indipendenti e i loro artisti". Così Helen Smith, presidente esecutivo dell'associazione indie...

Parlophone a Warner, la Commissione Europea dice sì

News - 15/05/2013
Parlophone a Warner, la Commissione Europea dice sì

La Commissione Europea ha approvato senza condizioni l'acquisizione del gruppo di etichette Parlophone da parte di Warner Music. L'operazione, che alla società americana ora controllata dalla Access Industries di Len Blavatnik è costata 487 milioni di sterline, aveva già ottenuto il nulla osta (il mese scorso) negli Stati Uniti e in Brasile...

BMG, completata l'acquisizione di Mute e Sanctuary

News - 02/05/2013
BMG, completata l'acquisizione di Mute e Sanctuary

Approvato senza condizioni dalla Commissione Europea, è stato formalmente completato il trasferimento dei cataloghi musicali Mute e Sanctuary da Universal a BMG. Il primo, che Universal aveva ereditato dall'incorporazione della EMI, include master di artisti come Depeche Mode, Nick Cave, Goldfrapp e Yazoo; il secondo include registrazioni di...

News - 26/03/2013
Cooperative Music a PIAS, arriva il sì della Commissione Europea

A un mese circa dall'ufficializzazione dell'accordo, e nonostante le vivaci rimostranze espresse da un gruppo di etichette indipendenti che temono un peggioramento delle condizioni concorrenziali del mercato, il passaggio di proprietà del network indie Cooperative Music alla belga PIAS è stato approvato dalla Commissione Europea. L'operazione...

News - 20/03/2013
Pirateria, per l'IFPI la ricerca della Commissione Europea è 'fuorviante'

Lo studio a cura del Joint Research Centre della Commissione Europea secondo cui la pirateria online non danneggia più di tanto le vendite di musica digitale "è deficitario e fuorviante". La replica dei discografici (per voce dell'organizzazione internazionale di categoria IFPI) alla ricerca pubblicata dall'organo comunitario di Bruxelles non...

Commissione Europea: 'La pirateria non è un gran danno per la musica digitale'

News - 19/03/2013
Commissione Europea: 'La pirateria non è un gran danno per la musica digitale'

"La pirateria non dovrebbe essere vista come una preoccupazione crescente" da parte di chi opera nel settore della musica digitale. Lo dice la Commissione Europea, che sulla base di una ricerca a campione effettuata su 16 mila individui dall'Institute for Prospective Technological Studies ravvisa anzi una correlazione positiva, per quanto...

Vendite Universal: ceduti a Sony i diritti EMI sulle compilation 'Now' in Europa

News - 28/02/2013
Vendite Universal: ceduti a Sony i diritti EMI sulle compilation 'Now' in Europa

Confermata dai vertici della francese Vivendi in occasione della presentazione dei risultati dell'ultimo esercizio finanziario, la cessione dei diritti EMI in Europa sul marchio "Now That's What I Call Music!" (collana di compilation di enorme successo internazionale) attende solo il benestare dell'antitrust. Universal venderà la quota EMI...

News - 15/02/2013
Cooper (Warner): 'Le major compreranno anche qualche indie'

Mute e Sanctuary a BMG, Parlophone a Warner Music. Dopo l'assorbimento della EMI da parte di Universal e gli interventi correttivi della Commissione Europea, il panorama discografico sta cambiando decisamente fisionomia. E l'amministratore delegato di Warner, Stephen Cooper, è convinto che non sia finita qui: "A dirla tutta, molte indipendenti...

News - 01/02/2013
Commissione Europea, 1 miliardo di euro per le indie dal 2014?

Un miliardo di euro, erogati sotto forma di prestiti bancari garantiti, a disposizione delle etichette discografiche e degli editori musicali indipendenti europei. Se n'è parlato al Midem di Cannes da poco concluso: la proposta è stata discussa dalla Commissione Europea e dal suo fondo d'investimento (EIF) e, previa approvazione dell'organo...

News - 11/01/2013
Vendite dei cataloghi EMI, Impala chiede alla Commissione Europea di indagare

Le recenti notizie relative all'acquisizione da parte di BMG dei cataloghi editoriali Virgin Publishing e Famous Music (messi in vendita da Sony/ATV) e del catalogo discografico Mute (posto in liquidazione da Universal Music) non hanno lasciato indifferente la comunità indipendente internazionale. Tanto che l'associazione delle indie Impala si...

News - 05/12/2012
Germania, Universal trasferisce gli uffici centrali di EMI da Colonia a Berlino

Prime mosse di Universal Music sul mercato europeo, dopo l'acquisizione della EMI: a partire dal 2013, e una volta venduti gli asset di cui è stata richiesta la liquidazione da parte della Commissione Europea, il cuore dell'attività della major inglese in Germania verrà spostato da Colonia a Berlino, sede del quartier generale della casa...

News - 15/11/2012
FT: 9 candidati per Parlophone, 12 per le altre etichette vendute da Universal

In assenza (ovviamente) di notizie ufficiali, è il Financial Times a scoprire le carte a proposito delle offerte pervenute a Universal Music per l'acquisto degli asset EMI posti in liquidazione. Il quotidiano finanziario londinese conferma la presenza della coppia formata da Simon Fuller e Chris Blackwell (fiancheggiati dalla RIT Capital...

News - 14/11/2012
Capron (Vivendi): 'Oltre 100 milioni di £ dall'integrazione Universal-EMI'

L'integrazione con EMI "procede a pieno ritmo, e possiamo confermare l'obiettivo di produrre oltre 100 milioni di sterline di sinergie all'anno grazie all'acquisizione". Così il direttore finanziario di Vivendi Philippe Capron ha illustrato agli investitori l'evoluzione della situazione dopo l'incorporazione della major inglese da parte di...

News - 05/11/2012
Grainge (Universal): 'Ecco come immagino Universal dopo l'acquisto di EMI'

Il vuoto lasciato dalla vendita obbligata della Parlophone, in Inghilterra, sarà colmato dalla Capitol Records. E Universal aprirà un ufficio nella Silicon Valley, per essere più vicina alle società californiane all'avanguardia nello sviluppo di software e tecnologia. Sono queste le primizie regalate da Lucian Grainge a HITS DailyDouble nel...

News - 05/11/2012
La Commissione Europea in difesa di Adam Darski dei Behemoth

Come già riportato, Adam "Nergal" Darski, cantante e chitarrista dei polacchi Behemoth, rischia due anni di prigione per blasfemia e satanismo. Il performer è stato infatti denunciato da Ryszard Nowak - presidente del comitato nazionale per la difesa dalle sette - che lo ha accusato di promuovere il satanismo; il tutto in seguito a...

News - 23/10/2012
BMG, per il NY Post Bertelsmann e KKR potrebbero sciogliere la joint venture

La partnership tra la società statunitense di investimenti KKR e la media company tedesca Bertelsmann, che tre anni fa ha dato origine a BMG Rights Management, potrebbe sciogliersi se la società dedita alla gestione di diritti musicali non riuscirà ad aggiudicarsi gli asset della EMI su cui ha messo gli occhi (in particolare l'etichetta...

News - 23/10/2012
Roger Faxon, dalla EMI al network televisivo ITV

L'ex amministratore delegato della EMI Roger Faxon, uscito definitivamente di scena dopo l'ufficializzazione dell'acquisto della major da parte della concorrente Universal Music, ha assunto un nuovo incarico al di fuori del settore musicale: a partire dal 31 ottobre si unirà nel ruolo di direttore non esecutivo al board della britannica ITV...

News - 09/10/2012
Capitol da EMI a Universal: a dirigerla arriva Barnett (Sony)?

L'accorpamento della EMI in Universal, dopo l'approvazione della fusione da parte della Commissione Europea e degli altri organi antitrust che presiedono ai maggiori mercati musicali internazionali, comporta la creazione di una nuova struttura nell'ambito della major capeggiata da Lucian Grainge: e sembra che a guidare la nuova divisione...

News - 08/10/2012
Vendita Parlophone, spunta la coppia Chris Blackwell-Simon Fuller

Non ci sono soltanto Sony Music e - più probabilmente - BMG Rights e Warner Music in lizza per acquistare la Parlophone e le altre etichette che Universal è costretta a liquidare dopo l'acquisizione della EMI così come richiesto dalla Commissione Europea (in ballo ci sono i cataloghi e i contratti di artisti "top" come Pink Floyd, David Bowie...