Tutto su: Access Industries

New York Post: 3 mld di $ da Apple a Beats, annuncio in settimana

News - 28/05/2014
New York Post: 3 mld di $ da Apple a Beats, annuncio in settimana

La cessione di Beats Electronics alla Apple, scrive il New York Post, dovrebbe essere ufficializzata entro fine settimana, ma a un prezzo - sostiene la giornalista Claire Atkinson - leggermente ridimensionato rispetto ai primi "rumours: 3 miliardi di dollari invece dei 3,2 di cui parlava tre settimane fa un articolo del Financial Times...

Beats Music, 28 mila abbonati in due mesi (ma molti altri in arrivo)

News - 21/03/2014
Beats Music, 28 mila abbonati in due mesi (ma molti altri in arrivo)

Finora disponibile solo negli Stati Uniti (mentre un lancio in Australia è previsto per il mese di giugno), il servizio di streaming musicale Beats Music ha conquistato dal 21 gennaio a oggi circa 28 mila abbonati, ognuno dei quali ha accettato di pagare 9,99 dollari al mese per l'accesso alla piattaforma. La cifra non include le 750 mila...

Voci: Dr. Dre, Iovine e Blavatnik destinano altri 60 mln di $ a Beats Music

News - 13/03/2014
Voci: Dr. Dre, Iovine e Blavatnik destinano altri 60 mln di $ a Beats Music

Jimmy Iovine e Dr. Dre, cofondatori di Beats Electronics (cuffie e accessori stereo), e la Access Industries di Len Blavatnik, proprietario di Warner Music nonché uno dei maggiori investitori iniziali nell'impresa, sarebbero i principali protagonisti di un secondo round di finanziamento da circa 60 milioni di dollari destinato a Beats Music...

News - 08/01/2014
Beats, per 'distruggere' Spotify alleanza con AT&T e spot al Superbowl?

Per schiacciare la concorrenza e in particolare Spotify, Beats Music - il cui esordio sul mercato dello streaming musicale dovrebbe avvenire, negli Usa, prima dei Grammy Awards in programma il 26 gennaio - è pronta a lanciare una campagna marketing di enormi proporzioni: tanto da avere prenotato, secondo quanto riporta Claire Atkinson sul New...

News - 08/11/2013
Spotify, dalla Silicon Valley un nuovo finanziamento da 200 milioni di $

Un nuovo investimento da 200 milioni di dollari andrà a finanziare lo sviluppo di Spotify: lo sostiene Sky News (ripresa da Music Week), identificando in Technology Crossover Ventures, società della Silicon Valley già finanziatrice di Facebook e di Groupon, il nuovo investitore. L'emittente tv non è stata tuttavia in grado di stimare quale...

Beats, nel capitale entra il gruppo finanziario Carlyle

News - 30/09/2013
Beats, nel capitale entra il gruppo finanziario Carlyle

Dopo che l'azienda taiwanese HTC, produttrice di smartphone e tablet, ha restituito a Beats il suo pacchetto azionario del 24,84 % in cambio di 265 milioni di dollari, la società fondata da Dr. Dre e Jimmy Iovine accoglie ora nella struttura proprietaria il gruppo finanziario Carlyle: secondo quanto riporta il Wall Street Journal, quest'ultimo...

UK, 1,7 milioni di £ di finanziamenti per LoveLive (contenuti video musicali)

News - 27/09/2013
UK, 1,7 milioni di £ di finanziamenti per LoveLive (contenuti video musicali)

La società inglese LoveLive, specializzata nella fornitura di contenuti musicali in formato video a marchi commerciali, canali radiotelevisivi, piattaforme digitali ed etichette discografiche, si è assicurata un finanziamento da 1,7 milioni di sterline (oltre 2 milioni di euro) da parte di un gruppo di investitori nel settore dei digital media...

News - 02/07/2013
Warner, completata l'acquisizione di Parlophone e degli uffici EMI

Warner Music ha completato l'acquisizione da Universal del gruppo di etichette facenti capo al marchio Parlophone (Parlophone Label Group, o PLG), pagato complessivamente 487 milioni di sterline in contanti. Nell'operazione sono incluse le etichette EMI Classics, Virgin Classics e Chrysalis/Ensign (solo nel Regno Unito), oltre agli...

Streaming, Deezer: ' Negli Usa quest'anno. O forse il prossimo'

News - 24/06/2013
Streaming, Deezer: ' Negli Usa quest'anno. O forse il prossimo'

Presenza in 180 Paesi, oltre 10 milioni di utenti mensili, 4 milioni di abbonati ai servizi a pagamento, più di 25 milioni di brani musicali in catalogo. Deezer è un colosso multinazionale dello streaming, la più seria alternativa del settore - fino ad oggi - a Spotify, ma è ancora assente dai due maggiori mercati discografici del mondo, Stati...

Parlophone a Warner, la Commissione Europea dice sì

News - 15/05/2013
Parlophone a Warner, la Commissione Europea dice sì

La Commissione Europea ha approvato senza condizioni l'acquisizione del gruppo di etichette Parlophone da parte di Warner Music. L'operazione, che alla società americana ora controllata dalla Access Industries di Len Blavatnik è costata 487 milioni di sterline, aveva già ottenuto il nulla osta (il mese scorso) negli Stati Uniti e in Brasile...

News - 23/04/2013
Sunday Times, Blavatnik (Warner) secondo uomo più ricco del Regno Unito

L'imprenditore ucraino-americano Len Blavatnik, titolare della Access Industries proprietaria dal maggio del 2011 del gruppo musicale Warner Music, è il secondo uomo più ricco di Gran Bretagna e Irlanda, secondo la classifica annuale compilata dal Sunday Times. Blavatnik, che nella stessa "rich list" occupava lo scorso anno il quinto posto...

News - 19/03/2013
New York Post: Lyor Cohen (Warner) torna nel music business ma in proprio

Per otto anni ai vertici di Warner Music, il cinquantatreenne Lyor Cohen sembra pronto a un ritorno in grande stile nel music business, stando almeno a quanto anticipa il New York Post: il manager americano starebbe organizzando una impresa autonoma e "ibrida" che ingloberà un'etichetta discografica e investirà in talenti ma anche in...

Streaming, Access Industries (Warner) investe in Daisy (Beats Electronics)

News - 06/03/2013
Streaming, Access Industries (Warner) investe in Daisy (Beats Electronics)

Il gruppo industriale proprietario di Warner Music Access Industries, fondato e capitanato dall'imprenditore ucraino-americano Len Blavatnik, ha assicurato un finanziamento di 60 milioni di dollari a Beats Electronics per lo sviluppo di Daisy, la piattaforma di streaming che la società di Jimmy Iovine e Dr. Dre ha sviluppato sulle fondamenta...

Streaming, Deezer lancia l'opzione gratuita (due ore al mese)

News - 20/12/2012
Streaming, Deezer lancia l'opzione gratuita (due ore al mese)

"Una corsa tra due soli cavalli": così Glenn Peoples di Billboard.biz definisce il mercato dei servizi di streaming in abbonamento, sempre più incentrato, sulla scena mondiale, sul dualismo tra Spotify e Deezer. Mentre la piattaforma svedese ha annunciato nei giorni scorsi un accordo di licenza con i Metallica e l'introduzione di nuove...

Streaming, Blavatnik (Warner Music) investe altro denaro in Deezer

News - 08/10/2012
Streaming, Blavatnik (Warner Music) investe altro denaro in Deezer

La Access Industries del magnate ucraino-americano Len Blavatnik, nuovo proprietario della major discografica Warner Music e già azionista di Deezer, fa parte di una cordata finanziaria intenzionata a investire altri 130 milioni di dollari nella piattaforma francese di streaming. Una parte di quel denaro (32,6 milioni di dollari), sostiene il...

News - 03/08/2012
Blavatnik (Warner) investe su Deezer (streaming): presto il debutto in Usa?

La Access Industries del milionario statunitense (di origini ucraine) Len Blavatnik, nuovo proprietario della major discografica Warner Music, avrebbe acquisito una piccola quota di capitale nel servizio di streaming francese Deezer (per l'11 per cento controllato dalla società di telecomunicazioni transalpina Orange). Lo rivela Claire...

News - 01/02/2012
Edgar Bronfman: 'Gli accordi con iTunes? Un affare soprattutto per Apple'

Gli accordi tra iTunes e le case discografiche sono state un affare soprattutto per la Apple. Dal palco della conferenza D: Dive Into Media a Laguna Niguel, California (dove Neil Young, con le sue dichiarazioni, gli ha rubato la scena), ex presidente uscente  del Warner Music Group Edgar Bronfman Jr. ha sciorinato il suo pensiero sulle...

Warner Music, Edgar Bronfman si dimette anche dalla presidenza

News - 06/12/2011
Warner Music, Edgar Bronfman si dimette anche dalla presidenza

Edgar Bronfman Jr. lascia (anche) la poltrona di presidente ma non abbandona del tutto Warner Music: in un "memo" diffuso tra i dipendenti, l'ex numero uno della major discografica americana (che qualche mese fa aveva già rassegnato le dimissioni da amministratore delegato, scambiandosi di ruolo con Stephen Cooper) spiega che rinuncerà alle...

Warner Music, smantellato il top management europeo

News - 10/11/2011
Warner Music, smantellato il top management europeo

La riorganizzazione di Warner Music Group messa in atto da Lyor Cohen, neopresidente e ceo della divisione Recorded Music a livello mondiale, dopo il passaggio di proprietà alla Access Industries di Len Blavatnik comporta l'eliminazione della struttura di management esistente a livello europeo e la conseguente uscita di scena di John Reid (ceo...

News - 07/11/2011
La saga infinita della vendita EMI: Access e Universal potrebbero rifarsi avanti

Disattesi tutti i pronostici che volevano conclusa per fine ottobre l'asta per la vendita della EMI, lo scenario sul futuro della major britannica si rivela più aperto e confuso che mai: secondo l'autorevole Wall Street Journal, sia la Access Industries di Len Blavatnik (proprietario di Warner Music) che Universal Music, dopo essersi...

News - 31/10/2011
Vendita EMI: arriva la rinuncia (definitiva?) di Access/Warner

Sorpresa: anche la candidata numero uno all'acquisto degli asset discografici della EMI, la Access Industries di Len Blavatnik, si è chiamata fuori da giochi. L'imprenditore russo-americano, secondo quanto anticipato dal Financial Times e confermato da Billboard.biz, non avrebbe trovato l'accordo economico con Citigroup, in quanto la sua...

Anticipazioni sulla stampa internazionale: domani l'annuncio sulla vendita EMI

News - 27/10/2011
Anticipazioni sulla stampa internazionale: domani l'annuncio sulla vendita EMI

Alcuni dei maggiori organi di stampa internazionali pronosticano per domani, venerdì 28 ottobre, un annuncio ufficiale sulle sorti della EMI. Gran parte delle fonti concordano da tempo sull'ipotesi di una vendita separata della casa discografica e delle edizioni musicali da parte di Citigroup: per quanto riguarda gli asset discografici la...

La classifica dei canali ufficiali di YouTube: primo Vevo, seconda Warner

News - 27/09/2011
La classifica dei canali ufficiali di YouTube: primo Vevo, seconda Warner

Il primo "YouTube Partner Reporting" pubblicato dall'ente di rilevazioni ComScore conferma nella musica il contenuto più richiesto e consumato dagli utenti della piattaforma video. L'analisi, che prende in esame il mese di agosto del 2011 ed esclude il cosiddetto "user generated content", colloca al primo posto tra i canali...

EMI all'asta, anche Sean Parker (Napster) mostra interesse

News - 26/09/2011
EMI all'asta, anche Sean Parker (Napster) mostra interesse

E' il solito New York Post a lanciare la notizia: la EMI interessa anche a Sean Parker, il cofondatore di Napster nonché azionista di Spotify e Facebook che per tentare la scalata alla major inglese (in cui non vorrebbe comunque investire personalmente) si sarebbe nuovamente associato a Ron Burkle, miliardario americano e finanziatore del...

News - 16/08/2011
Warner Music Spain acquisisce Newiscom

Warner Music Spain ha annunciato l’acquisizione di Newiscom, un’agenzia di marketing locale specializzata nella produzione di eventi. Newiscom, che sarà gestita come divisione a sè stante e i cui servizi non saranno integrati nelle operazioni ordinarie della casa discografica, è nota soprattutto per la capacità organizzativa di feste ed eventi...

News - 04/08/2011
Warner: 'Si avvicina, in Usa, il momento del sorpasso del digitale'

“Ci stiamo avvicinando al punto in cui la quota maggiore del nostro fatturato discografico negli Stati Uniti sarà digitale. Nel contempo, stiamo continuando a trasformare il nostro approccio ai contratti artistici, dal momento che oltre il 60 % degli artisti che fanno parte del nostro roster discografico attivo in tutto il  mondo ha...

Vendita della EMI: cinque candidati (o forse sei)

News - 26/07/2011
Vendita della EMI: cinque candidati (o forse sei)

Sei candidati e (almeno per ora) nessuna sorpresa: secondo fonti di stampa internazionali, il gruppo delle società fattesi avanti per acquistare gli asset discografici ed editoriali della EMI include Sony Corp. (proprietaria di Sony Music), Universal Music (casa discografica leader di mercato a livello mondiale), BMG Rights (joint venture tra...

I piani di Access per Warner: risparmi di costi e sfruttamento del catalogo

News - 25/07/2011
I piani di Access per Warner: risparmi di costi e sfruttamento del catalogo

L'acquisizione di Warner Music da parte di Len Blavatnik e di Access Industries metterà in moto un piano di riorganizzazione societaria il cui obiettivo è di risparmiare tra i 50 e i 65 milioni di dollari nell'arco dei prossimi ventisette mesi. In che modo? I documenti trasmessi dalla società ai detentori di titoli Warner fanno riferimento a...

News - 22/07/2011
Warner: entrano gli uomini di Access, Bronfman e Cohen restano in sella

Edgar Bronfman Jr. e Lyor Cohen, numero uno e due di Warner Music prima del passaggio di proprietà alla Access Industries di Len Blavatnik, resteranno in azienda conservando le loro responsabilità operative.  L'imprenditore ebreo-canadese perde la qualifica di presidente del consiglio di amministrazione (conservando comunque un posto nel...

News - 07/07/2011
Vendita Warner, arriva il sì degli azionisti

La vendita del gruppo Warner Music alla Access Industries dell'imprenditore di origini russe (ma residente negli Stati Uniti) Len Blavatnik è stata definitivamente approvata dagli azionisti della music company. Sulla base dell'accordo di fusione che ha fissato il prezzo di vendita a 3,3 miliardi di dollari, ognuno di essi riceverà 8,25 dollari...

News - 21/06/2011
Warner Music, accordo con gli azionisti che contestavano la vendita a Blavatnik

Il gruppo Warner Music ha firmato un protocollo d'intesa con i legali di Barbara A. Varipapa e di Derek Cournoyer, i due azionisti che separatamente e in date diverse (il 12 e il 19 maggio, rispettivamente) avevano innescato due class action contro il consiglio di amministrazione della major, accusato di avere violato il rapporto fiduciario e...

News - 17/06/2011
Warner Music, al ceo Bronfman una buonuscita da 21 milioni di dollari

Il 6 luglio l'assemblea degli azionisti di Warner Music sarà chiamata a deliberare sulla liquidazione milionaria prevista per l'amministratore delegato Edgar Bronfman Jr. e il suo braccio destro Lyor Cohen, nel caso venga finalizzata la vendita della società alla Access Industries di Len Blavatnik. La buonuscita di Bronfman ammonterebbe a ben...

News - 25/05/2011
Warner Music, contro la vendita a Blavatnik anche una class action

La presenza di una o forse due offerte economicamente più convenienti per la vendita di Warner Music (la prima avanzata dalla cordata Sony/ATV-Ron Perelman-Guggenheim Partners, la seconda dall’asse familiare Gores Group/Platinum Equity), rispetto a quella risultata vincente di Access Industries, continua a irritare i piccoli azionisti della...

News - 23/05/2011
La vendita di Warner: è ufficiale, Sony & partners avevano offerto di più

I documenti depositati da Warner Music presso la Security and Exchange Commission (SEC, l’ente governativo che vigila sui mercati e la concorrenza negli Stati Uniti) confermano che l’offerta avanzata dal vincitore d’asta, la Access Industries di Len Blavatnik, non era la più elevata tra quelle pervenute alla società musicale: a fronte del...

News - 16/05/2011
Warner Music, un piccolo azionista fa causa per bloccare la vendita

La vendita di Warner Music ad Access Industries avvantaggia la società delll’imprenditore russo-americano Len Blavatnik a scapito degli azionisti di minoranza della major musicale. E’ la tesi sostenuta da Barbara Varipapa, piccola azionista Warner che ha citato in giudizio la major musicale con l’intento di bloccarne la vendita innescando una...

News - 09/05/2011
Ipotesi sulla nuova Warner: Bronfman resta in sella e fa un'offerta per la EMI

Il trasferimento di proprietà del gruppo Warner Music (casa discografica)/Warner Chappell (edizioni musicali) alla Access Industries di Len Blavatnik – azionisti, Antitrust e controfferte dell’ultimissima ora permettendo – non dovrebbe comportare stravolgimenti nella fisionomia della major: anche in virtù dei rapporti professionali e...

News - 06/05/2011
Chi è Blavatnik, il nuovo 'padrone' di Warner Music

Compirà 54 anni il prossimo 14 giugno il nuovo “padrone” di Warner Music, Leonid (“Len”) Valentinovich Blavatnik. Il titolare di Access Industries, che poche ore fa ha annunciato di avere firmato l’accordo per acquisire la major musicale, è nato a Mosca ma è di origini ebree e ucraine, si è trasferito negli Stati Uniti nel 1978 e oggi...

News - 06/05/2011
Warner Music, il cda approva la vendita a Len Blavatnik (Access Industries)

Nessuna sorpresa dell’ultima ora: salvo parere contrario degli azionisti od opposizione da parte delle autorità che vigilano sulla concorrenza, sarà Len Blavatnik, magnate ucraino-americano titolare della holding Access Industries, il nuovo “padrone” di Warner Music: le due società hanno finalizzato poche ore fa un accordo di fusione...

News - 05/05/2011
Vendita Warner: i giornali americani puntano su Len Blavatnik

La marcia di avvicinamento alla vendita di Warner Music sembra indicare in Len Blavatnik, imprenditore ucraino americano che dirige la società di investimenti Access Industries, il più probabile candidato a diventare il nuovo padrone della major. Fonti autorevoli, tra cui il Wall Street Journal e il New York Times, sostengono che Blavatnik...

News - 03/05/2011
Acquisizioni: joint venture Universal-BMG per comprare EMI o Warner?

Universal Music e BMG Rights non sono ancora da considerarsi fuori gioco, per quanto riguarda le acquisizioni di cataloghi editoriali e discografici “major”: sul Daily Telegraph la giornalista Amanda Andrews scrive che le due società stanno discutendo un’alleanza in vista di un’offerta di acquisto per la EMI, e che potrebbero anche rientrare...