Apro il dm c'è un fan che ci crede di brutto
Giuro ci prendiamo tutto
Mi dici: "Meriti di più"
Lo sappiamo fratello, ma serve tempo
Immagina quel palazzone all'indietro
C'è chi l'ha visto che era un buco a terra

Chi l'ha seguito dalle fondamenta
Ora tutti lo vedono grattare il cielo
Sono la voce del mio quartiere
Forse pure del tuo ma non posso saperlo
Ho fatto cose per cui mi sotterro quando ci ripenso
Amo mio fratello

Per quello che faccio non sono un esempio
Ma per ciò che sono forse posso esserlo
Non sono io il genitore e per il
Lavoro degli altri ho rispetto, quindi fallo
Mi chiedon: "A che pensi quando lo scrivi?"
Se penso a spaccare o fare un milione

Io penso ai peccati e alla redenzione
Per me ogni rima è una confessione
Così la mia musica resta pura
Filtra il male dei soldi delle persone
Per alcuni sei il consumatore
Per me sei l'ispirazione



Credits
Writer(s): George Tsulaia, Matteo Privitera
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Video consigliato

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.