Suicide (In Concert, 1973) - Thin Lizzy

The paper called it suicide
A bullet from a forty five
Nobody cared, nobody cried
Don't that make you feel sad

Peter Brent combed his hair then sent
For the police
Policeman came, took Peter's name
God may he rest in peace

No one saw the note beside the body
No one knew the problem but my God
He was a suicide

The body remains unidentified
Forgotten in a file
Like the letter that was blown aside
Don't that make you want to smile a while
Smile a little while

For the suicide
Yeah, baby

No one was really satisfied
About number eighty one
The autopsy proved that Peter lied
But they could never find the gun

No one saw the note beside the body
Nobody knew the problem but my God
Suicide

The paper called it suicide
A bullet from a forty five
Nobody cared, nobody cried
Don't that make you want to boogie



Credits
Writer(s):
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Video consigliato

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.