Il cielo su Torino - feat. Ensi - Subsonica feat. Ensi

Per tutto il tempo che ci è sempre stato negato
Che per averlo abbiamo spesso rapinato
Per le mie dita nella tua bocca, per la tua saliva
Per le tue mani
Per il mio tempo che nei tuoi occhi è imprigionato
Per l'innocenza che cade sempre e solo a lato
Per i sussurri mischiati con le nostre grida
Ed i silenzi
Per il tuo amore che è in tutto ciò che gira intorno
Acquista un senso questa città e il suo movimento
Fatto di vite vissute piano sullo sfondo

Un altro giorno, un'altra ora ed un momento
Dentro l'aria sporca il tuo sorriso è controvento
Il cielo su Torino sembra muoversi al tuo fianco
Tu sei come me
Un altro giorno, un'altra ora ed un momento
Perso nei miei sogni con lo stesso smarrimento
Il cielo su Torino sembra ridere al tuo fianco
Tu sei come me
Un altro giorno, un'altra ora ed un momento
Dentro l'aria sporca il tuo sorriso è controvento
Il cielo su Torino sembra muoversi al tuo fianco
Tu sei come me

Per questa rabbia che in punta al mio palato sfiora
La nudità della tua intelligenza e ancora
Per il tuo corpo, altare ed unica dimora
Ti sto cercando
Per ritrovare tutto il possibile del mondo

Ora e dovunque per spingere sempre più a fondo
Senza pensare, senza timori né domani
Tra queste mani

Il cielo sembra ridere
Al tuo fianco si muove e disegna il limite
Buca le nuvole, ora è tempo di vivere
Solo finchè continui a dire che è impossibile resta impossibile
Ruba dei secondi all'odio, regalali ai sogni
La rabbia serve a poco senza fuoco negli occhi
Con il futuro fra le mani e nel cuore i ricordi
Senza paura nel domani inizia a contare i tuoi giorni
Il cielo su Torino sembra che cada
Come in tutta Italia
Tieni le mani in aria
Non lascerai che tocchi il suolo perché
Siamo il buono dentro il male che c'è
E tu sei come me

Un altro giorno, un'altra ora ed un momento
Dentro l'aria sporca il tuo sorriso è controvento
Il cielo su Torino sembra muoversi al tuo fianco
Tu sei come me
Un altro giorno, un'altra ora ed un momento
Perso nei miei sogni con lo stesso smarrimento
Il cielo su Torino sembra ridere al tuo fianco
Tu sei come me

Un altro giorno, un'altra ora ed un momento
Dentro l'aria sporca il tuo sorriso è controvento
Il cielo su Torino sembra muoversi al tuo fianco
Tu sei come me
Un altro giorno, un'altra ora ed un momento
Perso nei miei sogni con lo stesso smarrimento
Il cielo su Torino sembra ridere al tuo fianco
Tu sei come me

(Sei come me, come me, come me)
(Sei come me, come me, come me)
(Sei come me, come me, come me)
Siamo il buono dentro il male che c'è
E tu sei come me
Un altro giorno, un'altra ora ed un momento
Dentro l'aria sporca il tuo sorriso è controvento
Il cielo su Torino sembra ridere al tuo fianco
Tu sei come me



Credits
Writer(s): Dileo Davide, Casacci Massimiliano, Romano Samuel Umberto
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Video consigliato

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.