Valsinha - Patty Pravo

Quel giorno a casa lui tornò più presto
Come non faceva quasi più
E la guardò in modo ben doverso
Come non faceva quasi più
E non parlò più dell'aumento
Unico argomento dei discorsi suoi
Con una strana tenerezza
E con una carezza disse:
"Andiamo fuori... Vuoi?"
E lei si ricordò del tempo
Del lontano tempo in cui si innamorò
Cercò nel fondo di un cassetto
Quella camicetta che le regalò
E poi si presero per mano
Come ti teneva tanti anni fa
E scesero fino alla piazza
E come due ragazzi cominciarono a ballare...
E al suono della loro danza
Molta gente che dormiva si affacciò
E scese nella piazza scura
E molta gente giura che s'illuminò
E furono baci rubati e gridi soffocati
Che nessuno soffocò...
Che il mondo fece suoi,
E in pace l'alba poi spuntò.



Credits
Writer(s):
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Video consigliato

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.