Il Mondo È Come Te Lo Metti in Testa - Giovanni Truppi

Io mi chiamo Giovanni e il mio nome è un plurale
Ma nonostante questo indizio
Che mi hanno dato mamma e papà quando sono nato
Ci ho messo più di venti anni a realizzare
Che siamo tantissimi qui dentro
E più lo capisco, più mi rassegno allo sgomento

Io vado dal pazzologo due volte a settimana
A bere da Gino tutti i venerdì sera
Mi vedo con gli amici, ma non mi diverto tanto
E qualche sera a letto un pochettino piango
Io sono una lista di cose da fare
Io c'ho trent'anni e non so ancora come diventare
Io sono un cercatore che cercava un tesoro
E adesso mi ritrovo senza lavoro
Io sono nato a Napoli e adesso vivo a Roma
A Roma si sta meglio che a Napoli, ma io sto meglio a Napoli
E allora questo che vuol dire?
Che io sto meglio dove non sto meglio?
E allora come faccio a capire quando sbaglio?

E il mondo è come io me lo metto in testa
Un giorno sto nel mare, un altro nuoto in una vasca
Un giorno dormo, un giorno mi ricordo
Un giorno mi sveglio e un altro giorno sono sordo

Ma chi l'ha detto che un errore è un errore, se lo sapevi che era un errore?
Ma chi l'ha detto che sognare è meglio che pensare?
Ma chi l'ha detto che se dai i soldi ai poveri allora poi è buono?
Ma chi l'ha detto che se mi chiedi scusa, io poi ti perdono?
Io sono nato in città e voglio vivere in campagna
E quello che è nato in campagna vuole vivere in città
I cinesi si mangiano i cani, i francesi non si fanno il bidet
Quando ormai sono venuto, ti guardo
E penso che posso anche vivere senza di te
E la mia vita è una sceneggiatura
Che non ho scritto io e nemmeno la natura
Io voglio una spiaggia bianca nel cervello
Pesciolini colorati e barriere di corallo

E il mondo è come io me lo metto in testa
Un giorno sto nel mare, un altro nuoto in una vasca
Un giorno dormo, un giorno mi ricordo
Un giorno mi sveglio e un altro giorno sono sordo

E il mondo è come tu te lo metti in testa
Un pesce sta nel mare, un altro nuota in una vasca
Al pesce la vasca gli sembra il mondo
E il mare, e il mare, e il mare
Lo vede sullo sfondo



Credits
Writer(s):
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Video consigliato

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.