La guerra dei baci - Andrea Laszlo De Simone

Io mi ricordo lo sguardo che avevi
Uno sguardo felice
Mentre parlavi ti tremavan le mani
Perché non dicevi quel che volevi
E cioè che mi ami
Io mi ricordo lo sguardo che avevi
Mentre cantavi la sera
"Perché non ti siedi per terra" dicevi
Poi la solita guerra di baci

E non avrai più paura
Ti darò un po' di coraggio
E non avrai più paura
Mai più

E col pensiero riesco a tornare
Alla sabbia che scotta e davanti c'è il mare
Guardati come sei bella
Ora ti voglio baciare
E rivedo le lunghe nottate
Quando la luna ascolta le persone
Posso spostarti i capelli
Così ti guardo negli occhi

Ma che meraviglia
Stare con te
In una guerra di baci
Ma che meraviglia
Stare con te
In una guerra di baci

Ma che meraviglia
Stare con te
In una guerra di baci
(Ma che meraviglia
Stare con te
In una guerra di baci)



Credits
Writer(s): Andrea De Simone Sacca'
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Video consigliato

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.