Raptus - Piero Ciampi

RAPTUS (Ciampi - Pavone - Marchetti)

Avvocato, ti aspettavo, mi affido a te, tirami fuori.
Capisco che è molto grave,
Cercherò di essere preciso,
Cercherò di ricordare...

La sabbia era fresca sulla riva del mare,
La spiaggia deserta, la voglia di amare.
Distesa felice mi tendeva la mano,
Io senza pensieri guardavo lontano,
Guardavo sottocchio il suo seno scoperto,
Le sue gambe nude
L'attesa un tormento.
Distratto lo sguardo in un placido volo
Catturai nella luce l'ombra di un uomo.
Scattai come un arco, la morte nel cuore,
Sicuro di perdere tutto per amore...

Un colpo preciso nel centro degli occhi.
Lo vidi cadere, sembrava una statua.
Il sole era caldo, di colpo svanì.
Non so come avvenne, è stato così.

Mi raccomando a te, tirami fuori.
E se incontri Maud
Dille che è proprio e veramente nel mio cuore.



Credits
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Video consigliato

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.