Cosa resta - Piero Ciampi

Cosa resta di noi due?
Resta un'ombra che fugge nel mattino
E un bel viso nella testa.
È successo un fatto strano:
Io ti amavo e non ti amo
Ma non capisco la tua scelta
Perché sei un disastro come me
E sai che solo io posso capirti.
Però tu insisti a cercare,
Così sei solo tu che paghi
Il prezzo dell'orgoglio e della solitudine.
Ma perché tu vai contro te stessa?
Perché non guardi mai vicino
E vai sempre contro il tuo destino?
È successo un fatto strano:
Io ti amavo e non ti amo
Ma la tua foto è nella tasca
Perché io non ti ho sostituita
Perché tu non mi hai sostituito.



Credits
Writer(s): giovanni marchetti
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Video consigliato

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.