Col senno di poi - Max Pezzali

Tu
da quanto tempo è
saranno anni che io e te non c'incontriamo in giro
neanche per caso
tu
c'è un imbarazzo che
si taglia col coltello come se ci fosse un muro
filo spinato
dove abiti adesso, che lavoro fai
sei felice, quanti figli hai
sei in splendida forma, non mi dire anche tu
so ancora capire le bugie che dici
che mi dici

Col senno di poi non mi sarei mai
seduto a commiserarmi dei miei guai
con la paura e poi il terrore
di non trovare più l'amore

Col senno di poi avrei capito che
è sufficiente lasciar tutto scorrere
oggi che non c'è più il dolore
è tutto facile a parole

Tu
ti ho odiato tanto sai
per un certo periodo ti ho augurato ogni malanno
ma non sul serio
tu
l'avrai capito ormai
era un modo infantile per reagire a quel momento
in cui mi hai lasciato
non capivo che tu lo facevi anche per me
mi volevi tanto bene che
mi hai mollato per non trascinarti come fai
già da anni ai danni di quel poveraccio



Credits
Writer(s): Max Pezzali
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Video consigliato

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.