Ecco tutto qui - Mina

Strana la vita
come se la vita fosse un modo di morire
strana la storia
come se la storia la potessi raccontare
strana la gente
come se alla gente gli importasse di capire
strano cantare
canta una giostra
giù nel baraccone il disco è sempre uguale
gira la ruota
la luminaria è stata accesa male
senti una nota
e allora se ogni volta che ti dicon di cantare
devi cantare
devi cantare.
E la canzone era per noi
noi
io non ti amavo e ti stavo vicino
tu che giocavi col vecchio violino
poi sotto il sole giù al vecchio mulino
per fare anche all'amore.
Io che tiravo a non farmi capire
tu che provavi a parlare d'amore
finiva il riso, vergogna il sudore
ecco, tutto qui.



Credits
Writer(s): JANNACCI, VINCENZO
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Video consigliato

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.