Nuur - Mina

La mia vita... solo un uomo
senza te che cosa sono
tu sei stato il mio maestro
col cervello, con il resto
Io ritratto, tu pittore
mi hai creata possessiva
ogni volta in amore
mi hai voluta possessiva.
Dopo l'estasi e il pudore
naufragando sta la nave
ma io non permetto questo
compromessi non ne accetto, lo sai.
E mi scopro ancora battagliera
come tra noi la prima sera
quando ho sconfitto il pudore per te
per esser donna di più.
E mi scopro come tu mi hai inventata
femmina dolce ma mai rassegnata
che sa mostrare le unghia e i denti
lo stai scoprendo anche tu.
Senza attesa non esisto
taci amore
io insisto
poi ti accendo
aggiungo legna
forse un'altra si rassegna
io no.
La mia bestia è ancora rosa
solo questa è già una scusa
mi stupisci ma del resto
tu sei stato un gran maestro per me.



Credits
Writer(s): OSVALDO MICCICHE, ERMANNO CAPELLI
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Video consigliato

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.