Il centro dei pensieri - Andrea Mirò

Ci sarebbe da imbiancare
fare ordine e buttare
quello che non fa più parte di me
quante pile di giornali
sopra tavolo e scaffali
guarda quanta confusione che c'è
non mi ci ritrovo più
tra giorni che non passano mai

ho bisogno di cambiare
inventare e camminare
lungo gli argini del fiume che è in me
oltre i muri da passare
per poter allontanare
il ricordo terminale di te
perché non sarà un'assenza
a rovinare il tempo che ho

c'è una costruzione in corso
non ho perso tempo e voglia
fuori il mondo mi assomiglia
e mi sta venendo incontro
questo è il centro dei pensieri
ieri non c'è più
perché ieri c'eri solo tu

soltanto tu (nobody else)
da solo tu (nobody else)

cominciare a cancellare
i ricordi del passato
tutto il mondo si è cambiato da sé
lungo i fili del destino che ci spostano il cammino
quando un'altra spiegazione non c'è
ma la verità non è
una parola è molto di più

c'è una costruzione in corso
non ho perso, non ho perso
questo è il centro dei pensieri
ieri non c'è più
perché ieri c'eri solo tu

soltanto tu (nobody else)
da solo tu (nobody else)
soltanto tu



Credits
Writer(s): LUIGI SCHIAVONE, ROBERTA MOGLIOTTI, ENRICO RUGGERI
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Video consigliato