La follia - Omar Pedrini

La follia è un'amica che
Mi tiene compagnia
È un rifugio dentro al posto
Per nascondermi
La follia è un lungo bacio sulla bocca
Dato per nostalgia
È un vestito della festa
È una voce nella testa
La follia è un fortino costruito
Sopra un albero
È un bel prato verde se sei stanco
di combattere
È un bicchiere in osteria
È stupir la compagnia
È un amico che ti chiama
È un'amante che ti ama

Non ti ho mai detto che ti voglio bene
Vecchia amica mia
E alla parata delle facce finte
Alzarsi e andare via
Per non sorridere alla gente
Che poi dimentica
Perché la gente vuol vedere
La gente vuol sapere

E ogni sera io rimbocco le coperte
Alla mia follia
E la vedo diventare grande come un figlio
La domenica
È il vicino che non sento
La follia è il nostro tempo
La follia è un sentimento
È il compagno a cui non mento

È una canzone dedicata a te
Che non sei mai stata mia
La follia è l'ultimo tango
Prima di andare via



Credits
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Video consigliato