L'unica droga cho ho - Francesco Baccini

L'unica droga che c'ho è il mio cervello
mi prende, mi bacia, mi strizza, mi usa, poi mi lascia nudo
sul sofà.

L'unico figlio che c'ho sarà anche bello ma
lui quando mi vede ha le crisi di pianto e poi grida non è il
mio papà

E cosa dovrei fare qui da solo, solo
in questa valle di lacrime non c'ho più neanche gli occhi
per piangere
e cosa dovrei dirti se non sei qui
mi hai detto amore scendo un attimo giù e dopo chi t'ha
vista più.

L'unica moglie che c'ho adora il ballo
ballando, ballando è sparita una notte in un tango qualche
anno fa
l'unica voglia che c'ho è di tirarle il collo ma
io sono un uomo moderno, razionale ed esperto quindi
aspetto qua.

E cosa dovrei fare qui da solo, solo
qui solo come un cane, quasi, quasi mi compro un cane
e cosa dovrei dirti se non sei qui
mi hai detto amore scendo un attimo giù e dopo chi t'ha
vista più.

L'unica cosa che c'ho è che sono un folle
è inutile pianger sul latte versato se a versarlo non sei stato tu
l'unica vita che c'ho, quindi, sarà uno sballo
domani mi alzo, mi vesto, esco fuori di testa e non rientro più.

E cosa dovrei fare, star qui da solo, solo
solo col mio cane, certamente porto anche il cane
e sai cosa ti dico amore mio
ti dico: amore non mi cercare più mi vedrai solo in TV.



Credits
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Video consigliato

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.