Testi   |   Ridillo   |   Ridillo

Arrivano i nostri - Ridillo

spiegami un po' non sono pratico
ti spiego fin da piccolo
mi buttavo sempre sulle donne
che non eran giuste per me
salto in sella alla lambretta
prima arrivo li
quando saro' la non voglio avere fretta
chissa' se sara' sola
se sara' solo mia se la mia pelle d'oca
sara' sara' sara' sara'
sara' sara' quel che sara'
sara' una cosa grande
" Instrumental "
la porta è aperta ciao
ti piace come sto' mille grazie pero'
ero molto piu' attraente ieri sera
se mi avessi visto guarda sai
se mi avessi visto guarda ieri
tieniti mi siedo bella casa
ripeto bella casa ci vivi solo tu?
ti piace cucinare bella cosa
chissa' che cosa hai in forno
tanto di cappello per la cena
ma che cena della cena t'interessa
fino a mezzogiorno ma sara'
sara' quel che sara'
sara' una cosa grande
sara' sara' quel che sara'
sara' quel che sara'
" Instrumental "
no cos'e' che vuoi
hai una faccia insolita
non sara' che stai pensando a un altra
cosa ad una scusa non capisco se
se ci fai se ci sei se mi fai se mi sei
simpatica
sara' quel che sara' perché non so'
come si fa a tirar le somme di una sera
con signora o signorina è gia' mattina
adesso è gia' è gia' quel che sara'
sara' una cosa grande
sara' sara' quel che sara'
e' gia' una cosa grande
sara' svegliati è primavera
sara' sara' quel che sara'
e' gia' una cosa grande
ha una faccia insolita
non so' neanche di che segno sei
salto in sella alla lambretta



Credits
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Video consigliato