Melodia Italiana - Mino Reitano

Ti ricordi, quelle sere al mare?
In quel bar, vicino al porticciolo

Io con te, volevo rimanere solo
Fra tanta gente
Solo con te

Parlavamo fitto fino a tardi
Fra le giacche bianche dei
Camerieri
Non ti conoscevo ancora fino a ieri
E alla sera stavo già con te

C'era una chitarra ed un violino
Noi seduti a un tavolino
Di quel piccolo caffè
Mentre a mezzanotte tutti quanti,
Ci passavano davanti
Ti stringevi forte a me
Complice un musica ruffiana
Una melodia italiana,
Mi dicevi sempre sì
Poi
Ci alzavamo piano,
Tu prendevi la mia mano
Mentre una chitarra ed un violino ci suonavano le tre

Poi una notte, ci trovò vicini
Ci sembrava di scoprire il mondo
Io con te volevo andare fino in fondo
Sei stata tu che hai detto non si può

C'era una chitarra ed un violino
Noi seduti a un tavolino
Di quel piccolo caffè
Mentre a mezzanotte tutti quanti
Ci passavano davanti
Ti stringevi forte a me
Complice, una musica ruffiana
Una melodia italiana
Mi dicevi sempre sì
Poi
Ci alzavamo piano
Tu prendevi la mia mano
Mentre una chitarra ed un violino
Ci suonavano le tre

Complice una musica ruffiana
Una melodia italiana
Mi dicevi sempre sì
Poi
Ci alzavamo piano
Tu prendevi la mia mano
Mentre una chitarra ed un violino
Ci suonavano le tre



Credits
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Video consigliato