Quei Due - Claudio Baglioni

Non? niente
E tutto sta in quel niente
E tutto sembra uguale a sempre
Intanto i due l? accanto
Sono quasi al conto
Lui non parla tanto e spiega
Come un maschio alla deriva
Con il raschio che gli annega
Gi? nella saliva

Lei ha un'aria persa
Da uscita di scuola
E ogni tanto si versa
Una mezza parola

Lui si sofferma
A guardare l'orario
Ma la vita ferma
Su un altro binario

Cuore e amore
Qui non fanno rima
Non? come un quiz
E quella giusta? l'ultima risposta
Non la prima

Lei che fa una faccia apposta
E sbraccia nella luce brutta
Che si butta sul vestito
Che la tocca tutta

Lui con la ruga
Di quando? un po' tardi
La linea di fuga
Di tutti? suoi sguardi

Lei? gi? quell'altra
Che ha la stessa voce
Ma un po' meno scaltra
E un po' pi? feroce

Lui vede s? dentro un riflesso
Lei che non c'? sempre pi? spesso

Ma che cosa? mai
? Splendore per pochi angeli
? Dolore per tanti diavoli
E per gli uomini? amore
Specchio degli dei
Che a sorprendersi l? d? i brividi
Fino a prendersi graffi e lividi
Ed arrendersi come quei due

E sono aghi di pino
Al vento che ha soffiato su
Un momento
Per buttarli l? vicino
E illuderli di aver volato

Lui ha un sorriso pi? smagliato
E si specchia e taglia
Strade di tovaglia
E quella storia vecchia
Che gi? impaglia

Lei che s'appoggia
E si riempie il seno
E su guance di pioggia
Occhi d'arcobaleno

Lui l'accarezza
Col dorso di una mano
E quanta bellezza
Che cade lontano

Lei a mento in su e un lato solo
Lui a testa in gi? caduto in volo

Ma che cosa? mai
? Un rumore di quanti battiti
? Un rancore di troppi fremiti
E per tutti? l'amore
Favola da eroi
Che pretendersi l? da stupidi
Per nascondersi poi da pavidi
E perdersi come quei due

Non? niente
E tutto sta in quel niente
E tutto sembra come sempre
Non? niente
E intanto i due l? accanto
Sono al conto

Ma che cosa? mai
? Il bagliore di alcuni attimi
? L'errore di mille secoli
E per sempre? l'amore
Amore e muore prima o poi
Con lo svendersi il cuore e l'anima
Con lo spendersi ogni lacrima
E rendersi conto che siamo noi
Quei due



Credits
Writer(s): Claudio Baglioni
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Video consigliato

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.