It's easy to leave
It's hard to stay behind and rest
With all the stupid things I believe
And watch my life drift like dust
I hope I make it to a warm heart
I hope that's where I belong
I hope I don't end up out of breath
Wherever the washed up are hung

I'm afraid of my own shadow because it's what I've become
Why do I waste my time with people who'll never love anyone?
My only sin, my only sin: I started hating my own skin
Home
Home
Home
I hope I make it home

I got lost and the road dragged on and on
I couldn't remember what I was chasing
No, or what I had become
I always thought my life looked much better at a distance
Now I'm just another set of eyes lost in the blur
And the only thing left in this world that bothers to hate me
Is my pride
No one sees me, they don't need to to know I slipped away with the tide

Home
Home
Home
I hope I make it home
I got lost, I started hating my own skin



Credits
Writer(s): OSTERBERG
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Video consigliato

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.