Un fan in Basilicata (Almeno) - Dargen D'Amico

[Dargen]:
Levati, levati per piacere, tanto non te lo firmo
non te lo firmo sonno troppo underground
per firmare la carta, non lo fimo . non lo... eh?
ah lo firmi tu? ma un as. ah un assegno?
ah per me? ah scusa perdonami, vieni un'attimo
parliamone meglio, certo che capisco, è importante
arrivare a tutti con la musica perché o serve all'umanità intera serve l'umanità intera altrimenti non ha senso
perché nell'epoca dei computer non ha senso un computer
che scambia informazioni solo con se stesso, underground

[Rit:] Avere almeno un fan in Basilicata Avere almeno un fan in Basilicata Avere almeno un fan in Basilicata Avere almeno un fan in Basilicata Ecco cosa mi manca Come al Papa manca Mama
[Dargen]: Ricambio generazionale cioè due dischi e sei finito rottamiamo il tuo artista preferito prima che tu l'abbia capito è il consumismo, escludi i vecchi affacciati ai palazzi per il resto la fica è solo un invenzione, si, per vendere più cazzi ho fatto gavetta a teatro, l'ultima parte che ho recitato è stato me stesso, ma non ero credibile mi hanno scartato e ora voglio di più Gesù, ho bisogno d'aiuti Putin io non sputo sul piatto in cui mangio però mangio nel piatto in cui sputi
[Rit:] Avere almeno un fan in Basilicata Avere almeno un fan in Basilicata Avere almeno un fan in Basilicata Avere almeno un fan in Basilicata Ecco cosa mi manca Come al Papa manca Mama
[Dargen]: Sono un artista di nicchia ma anche una testa di minchia e ovvio che se avessi più successo avrei anche una bella fica ma perché mai dovrei volerla la fica fossi pazzo faccio già abbastanza fatica a gestirmi sto pezzetto di cazzo in quest'Italia corrotta ho una condotta fin troppo buona potrei pisciare all'antidoping al posto di Maradona ma Maradona è in pensione e anch'io in questa pensione di terz'ordine che mi lavo, mi lavo, mi amo ma non in quest'ordine
[Rit:] Avere almeno un fan in Basilicata Avere almeno un fan in Basilicata Avere almeno un fan in Basilicata Avere almeno un fan in Basilicata Ecco cosa mi manca Come al Papa manca Mama
[Dargen]: La musica che faccio mi ricorda una scena sotto la pioggia a Nizza preso a schiaffi da una scema paese che vai, usanze che troie lei era un portagioie, io ero un cantastorie la storia mi chiama, mi sa che non mi volto che se ti chiama è molto probabile tu sia morto il mondo è sempre tondo e gira sempre contro e oggi è un bel giorno anche se non me ne rendo conto
[Rit:] Avere almeno... Avere almeno... Avere almeno... Avere almeno... Ecco cosa mi manca Come al Papa manca Mama
[Rit:] Avere almeno un fan in Basilicata Avere almeno un fan in Basilicata Avere almeno un fan in Basilicata Avere almeno un fan in Basilicata Ecco cosa mi manca Come al Papa manca Mama Ecco cosa mi manca Come al Papa manca Mama



Credits
Writer(s): jacopo d'amico, valentino martina, giuseppe delli santi
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Video consigliato

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.