Super - prod. Strage - Dani Faiv

Da cameriere, capisci gli sbatti (seh)
Ogni lavoro (seh), sì, può aiutarti (seh)
Perché ti forma (seh), niente riforma (no)
Pensa e riformula (seh), uno alla Formula

Non mi confondo, Dani ritornerebbe anche se è polvere
Copre le tende, fra', sotto è l'inferno
Come in Blue Velvet, fra' siamo diversi
Non mi sorprende, scusa se parto

Ma la vita è corta (scusa)
Mentalità da battle, riuscire per forza (seh)
Non farti chiamare quando la cena è pronta (no)
Se il mondo fosse piatto, ci mangerei sopra

Qua la gente si diverte (sì, è vero)
Mille chiamate da lei (è un sentiero)
Dopo girano i pianeti (Keplero)
Rivoglio il Papa di ieri (sì, è vero)

C'è la barca in alto mare, cosa fai, pranzi? (ah)
Nuovo sport: giudicare tutti i cantanti (uoh)
C'è la droga che fa male, sì ma agli altri (woh)
Questa roba fa volare ma non è Rovaz-

Cercavo una via per suonare
C'era un'energia da sfogare, ma
Nessuno ti crede e fa male
Ma se ci credi tu, se ne pentiran
E sono qua coi miei
Niente di più bello poi se al fianco ho lei
Tutta questa vita sembra super
Mi ricordo sullo scooter
Cercavo una via per suonare
Nessuno ti crede e fa male

Io cerco un'altra via, un'altra prospettiva (seh)
È chiaro rende più sicuri la via collettiva (sempre)
Ma il gregge spesso sbaglia e finisce dalle iene
Soprattutto se non c'è un pastore che lo guida bene (fra')

Siamo come tutti, soltanto un po' più umili
È il sole che da i frutti, non le tempeste ai fulmini (alright)
Dio m'ha perdonato, ma aveva gli occhi lucidi
Sa che provo terrore se ritorno a un altro lunedì

E allora l'otto pesa perché nessuno regala
Avere braccia forti come per una regata
Chi sa la verità ma si tiene tutto dentro
Fra' la vita è troia, se la scopi, tiene tutto dentro

Nessuno qua ti limita, padrone di te stesso ma
Se metto un figlio in questo mondo mentirei a me stesso
Chissà, forse non ci vedo un posto bro (nah)
L'occasione fa l'uomo ladro, vai, rapina un chiosco bro

Cercavo una via per suonare
C'era un'energia da sfogare, ma
Nessuno ti crede e fa male
Ma se ci credi tu, se ne pentiran
E sono qua coi miei
Niente di più bello poi se al fianco ho lei
Tutta questa vita sembra super
Mi ricordo sullo scooter

Cercavo una via per suonare
C'era un'energia da sfogare, ma
Nessuno ti crede e fa male
Ma se ci credi tu, se ne pentiran
E sono qua coi miei
Niente di più bello poi se al fianco ho lei
Tutta questa vita sembra super
Mi ricordo su uno scooter



Credits
Writer(s):
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Video consigliato

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.