La vacanza - Renato Zero

Finalmente non ho fretta:
questa vita me la godo pur'io.
Il problema adesso aspetta:
questo è il momento mio.
Mi son dato totalmente,
disinteressatamente però.
Accontentando tanta gente come ho fatto non so.

Non rimpiango neanche un minuto vissuto così,
malgrado sacrifici e rinunce dirò sempre di si.

Ora non ho più paura della vita mia:
c'è dialogo ora con il mio passato, c'è armonia.
La pelle mi è cara,
mi ascolto e mi capisco sempre un po' di più.
In una parola esisto davvero, se spicco il mio volo
stavolta non tiratemi giù:
c'hanno provato in tanti.
Chi osa fermarmi? Chi?

Di esperienze mi alimento
e lo spazio è un incentivo per me.
Faccio sogni finché posso
poi ritorno da te.

Prego che il sorriso mi resti
e nuovi amici mi dia,
l'ottimismo cura e guarisce ogni malattia.

L'ora dell'impegno serio arriva prima o poi,
è come una prova per capire se talento hai.
Arriva l'ora di perdonarti quell'intraprendenza tua
e come si vive e ciò che si sente
la forza degli uomini è acqua di fonte.
Se vuoi goditi la vacanza:
tu, Renato ci mancherai.

La vacanza... La vacanza...



Credits
Writer(s): renato zero
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Video consigliato