Fortuna - Mario Venuti

Nato danzando sul naso del mondo
Fortuna inventa la bellezza
Nell'abbraccio delle sue tante famiglie
Madri e sorelle che si curano di lui
E sguardi di sirene
Che riposano negli angoli di casa sua

Questo ragazzo di quarant'anni
Ha amato un uomo e poi una donna
Mi racconta
Che ha passato un anno e mezzo in una comune
Nello stato di Bahia
Ed anche se da tempo è ritornato
Sarà sempre un figlio di Iemanjà

Dimmi se questa è o non è magia
Axé axé fortuna a te
Chi dice che non è vero
Siamo obbligati ad essere felici
Dimmi se questa è o non è magia
Axé axé fortuna a te
Storie di chi rimane
E chi invece lascia tutto e se ne va

Qui sono a riva nella spuma di un'onda
E qui invece mentre ballo il samba
Certe volte io vorrei saperne meno
Di come va il mondo,
Ormai non mi sorprende più
Sentire ancora un soffio di purezza
Essere terra, selva vergine



Credits
Writer(s): Mario Venuti
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Video consigliato

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.