Rollingstone - Massaroni Pianoforti

Abbiamo perso battiti
Per strada sotto i portici
Nei vicoli distopici
Gridando come bellici
Siamo arrivati ai tropici
Del cancro come oroscopi
Un po' quando stavi al banco
Tagliavi con le forbici
Abbiamo avuto attimi
Che agli atti non compaiono
Chilometri di moda
E passeggere da catalogo
Ci siam sentiti simili
Vestendo i da militi
Un po' come quelle cimici
Che ci hanno invaso anche il WC
Abbiamo fatto outing
Con noi stessi per riprenderci
Senza sapere neanche
Quale colpa può dividerci
Siamo finiti al fronte
Con gli eserciti dei limiti
Ci siamo spinti oltre
Pur restando sempre ai margini
Ci siamo detti
Torna
Davvero non si
Torna
È un po' come una sbornia
Giuri è l'ultima volta
Con
La nostra ombra a farci compagnia
Una bevuta in più che vuoi che sia
Con queste braccia sbattute
Violente nel vento
A sognare distanze
Incollate al cemento
Ci siam sentiti indie
Come dinosauri estinti
Fino ad alleggerirci con la musica leggera e pop
Se prima erano i vinti
E ora sembrano i più finti
In posa come bimbi
Sulla copertina Rolling Stone
Abbiamo dato agli alibi
Le ali per volare
E pesi di un quintale
A tutto ciò che è di virtuale
Per rimanere in piedi
Senza esserci mai alzati
E accorgersi ormai tardi
Che così ci hanno ammazzati
Ci siamo detti
Torna
Davvero non si
Torna
È un po' come una
Sbornia
Giuri è l'ultima volta
Con
La nostra ombra a farci compagnia
Una bevuta in più che vuoi che sia
Con queste braccia sbattute
Violente nel vento
A sognare distanze
Incollate al cemento
Ci siamo detti
Torna
Torna
Con queste braccia sbattute
Violente nel vento
A sognare distanze
Incollate al cemento



Credits
Writer(s): Gianluca Massaroni
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Video consigliato

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.