Un'idea - Giorgio Gaber

Un'idea, un concetto, un'idea
Finché resta un'idea è soltanto un'astrazione
Se potessi mangiare un'idea
Avrei fatto la mia rivoluzione.

In Virginia il signor Brown
Era l'uomo più antirazzista
Un giorno sua figlia sposò
Un uomo di colore
Lui disse: "Bene"
Ma non era di buonumore.

Ad una conferenza
Di donne femministe
Si parlava di prender coscienza
E di liberazione
Tutte cose giuste
Per un'altra generazione.

Un'idea, un concetto, un'idea
Finché resta un'idea è soltanto un'astrazione
Se potessi mangiare un'idea
Avrei fatto la mia rivoluzione.

Su un libro di psicologia
Ho imparato a educare mio figlio
Se cresce libero il bimbo
è molto più contento
L'ho lasciato fare
M'è venuto l'esaurimento.

Il mio amico voleva impostare
La famiglia in un modo nuovo
E disse alla moglie
"Se vuoi, mi puoi anche tradire".
Lei lo tradì
Lui non riusciva più a dormire.

Un'idea, un concetto, un'idea
Finché resta un'idea è soltanto un'astrazione
Se potessi mangiare un'idea
Avrei fatto la mia rivoluzione.

Aveva tante idee
Era un uomo d'avanguardia
Si vestiva di nuova cultura
Cambiava ogni momento
Ma quand'era nudo
Era un uomo dell'Ottocento.

Ho voluto andare
Ad una manifestazione
I compagni, la lotta di classe
Tante cose belle
Che ho nella testa
Ma non ancora nella pelle.

Un'idea, un concetto, un'idea
Finché resta un'idea è soltanto un'astrazione
Se potessi mangiare un'idea
Avrei fatto la mia rivoluzione
La mia rivoluzione, la mia rivoluzione.



Credits
Writer(s): Giorgio Gaberscik, Alessandro Luporini
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Video consigliato

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.