Il dente della conoscenza - Giorgio Gaber

Tick e poi fhhh
Tick e poi fhhh
Tick e poi fhhh
Tick e poi fhhh
Tick e poi fhhh.

In un posto qualunque, si può dire dovunque
Sembra proprio che sia nato un bambino.
È un bambino normale, non è molto speciale
Tranne il fatto che ha uno strano dentino.
E fa tick e poi fhhh,
Tick e poi fhhh.

Né la mamma né i dottori sanno cosa sia
Non è previsto dalla scienza
Per capirci chiameremo questa anomalia
Il dente della conoscenza.
Tick e poi fhhh,
Tick e poi fhhh.

Nella sua torre tutta d'avorio
Il genio studia le sue carte
Concentrazione, ispirazione
La sua cultura, la sua arte.
Po-po-po...

In un dente normale non c'è niente di male
Ma per colpa di uno strano destino
Ci risulta dai dati che altri figli son nati
Tutti quanti con lo stesso dentino
E fanno tick e poi fhhh
Tick e poi fhhh.

C'è chi dice che quel dente sia la garanzia
Di una precoce adolescenza
Per il latte della mamma hanno l'allergia
Ma succhiano la conoscenza
E fanno tick e poi fhhh,
Tick e poi fhhh.

Nella sua torre il genio studia
Di questi denti la ragione
Guarda il problema tecnicamente
E ne propone un'estrazione.
Po-po-po...

Con i loro dentini te li trovi davanti
Sembra proprio che il tuo sangue li attiri
Non frequentano scuole, non consultano libri
Danno morsi come fanno i vampiri
E fanno tick e poi fhhh,
Tick e poi fhhh.

E succhiando entra in loro tutto ciò che sai,
Livellano l'intelligenza.
La cultura, il suo potere, sono in crisi ormai
Col dente della conoscenza.

Han circondato anche la torre
Il genio grida che non vuole
Gli hanno succhiato un po' di sangue
Non gli hanno mica fatto male
Ma adesso sanno già tutto quello che sa lui
Non se n'era accorto
Ha perso il suo potere, è un uomo come noi.
[Parlato]: Uguale? Uguale.
Giustamente morto.

[Parlato]: Poveretto. Come mi dispiace. Una così brava persona.



Credits
Writer(s): ALESSANDRO LUPORINI, GIORGIO GABERSCIK
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Video consigliato

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.