1972 - Articolo 31

La mattina in provincia era più fredda
Ma qualcuno sparava in città
Mio padre e mia madre crescevano in fretta
È una grande resposabilità
Con un Paese che cambia
Lo Stato che mangia e licenzia
quel mutuo chi lo pagherà?
Per un figlio egoista
che piange e che chiede
il gioco che vede alla pubblicità

Ma una seconda occasione
questa notte
è là fuori per me e te
È una rivoluzione
alle porte
non è tardi per vedere

E si la scuola è un jungla
però lo si scorda
comunque a 16 anni è una merda
Il futuro è una macchia
e manco m'importa
io vado per inerzia
Poi in un battito d'ali
ci siamo trovati
di colpo spostati dieci anni più in là
Un amico sparisce
uno s'imborghesisce
fa figli dispensa consigli e ovvietà

Ma una seconda occasione
questa notte
È là fuori per me e te
È una rivoluzione
alle porte
non è tardi per vedere
1972
1972

Quì niente cambia in meglio
e non mi sento del tutto un uomo
Ma almeno adesso sono sveglio
quasi come nuovo

Ma una seconda occasione
questa notte
È là fuori per me e te
È una rivoluzione
alle porte
non è tardi per vedere
1972



Credits
Writer(s): francesco bottai, vito perrini
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Video consigliato

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.