Io che amo te perché sono
È tutto chiuso ma tu no
Io che amo te perché sono
Tre di notte, tutto chiuso ma tu no
Ma tu no
Io che amo te perché sono
Più non dormi e non dici mai di no
Io che amo te perché sono
Tre di notte, tutto chiuso ma tu no

Amore, amore, non posso tornare
Tu non conosci l'ambiente del mare
Io voglio solo vederti danzare sopra l'oceano
Le nostri notti le puoi raccontare
Non sono state coperte da un velo
Son belle come le stelle del cielo sopra l'oceano
Ed è sopra il mio corpo che devi stare
Ed è solo il mio corpo che devi usare
Quando dormi lontano, lontana da me
Maledetto telefono, ci divide
Condiziona davvero le nostre vite
Quando dormo lontano, lontano da te

E allora vengo lì e facciamo riti sopra al petto, Vicks Vaporub
E poi una zuppetta sacro santa, cenacolo
E andiamo a letto soddisfatti dell'alba
Chissà se siamo già fottuti entrambi o uno dei due si salva
Lo sapremo quando torneremo cenere
Se mi guardi così torno dalla parte bene
Parliamo ore d'amore ma non abbiamo idea neanche
Che forma abbia come la rabbia
Vorresti anche pregare ad un certo orario
Mi chiedi: "J, come mi sta questo rosario?
J, è più la gente nata o quella morta?"
Sh, sta' qui, che questa notte ci ha la luna storta
Ci addormentiamo senza un mestiere
Ci svegliamo presto e finiamo il bicchiere, ehi
Ho sognato che eravamo migliori amici
"J, sei un pirla!" E tu sei meglio di Parigi

Io che amo te perché sono
Tre di notte, tutto chiuso ma tu no, ma tu no
Io che amo te perché sono
Ma tu no, ma tu no, ma tu no, ma tu no
Io che amo te perché sono
Più non dormi e non dici mai di no
Io che amo te perché sono
Tre di notte, tutto chiuso ma tu no



Credits
Writer(s): D'amico Jacopo Matteo Luca
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Video consigliato

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.