Ragazzi - Giovanni Truppi

Prima eravamo ragazzi

Prima eravamo ragazzi

Prima eravamo ragazzi
Ora siamo medici e architetti
E portieri, professori
Metematici e fiorai
Batteristi, chitarristi
Corridori, giornalisti
Viaggiatori, avvocati
Camerieri, impiegati
Muratori, tuffatori
Pensionati ed operai

Ma prima eravamo ragazzi
Prima eravamo ragazzi

Delicati, profumati
Innamorati, sospesi
Ottimisti, pessimisti
Idealisti, mai arresi
Coraggiosi, spaventati
Sempre illusi e sempre eroi

Prima eravamo ragazzi
Prima eravamo ragazzi

Prima eravamo ragazzi
Ora siamo diventati adulti
Il futuro ci ha afferrato
E ci ha trasportati qua
Costruiamo, ristudiamo
Programmiamo, curiamo
Comprendiamo, decidiamo
Proteggiamo, scegliamo
Dentro il mare delle cose
E delle possibilità

Ma prima eravamo ragazzi
Prima eravamo ragazzi
Prima eravamo ragazzi
Prima eravamo ragazzi

Splendevamo, brillavamo
Correvano, bruciavamo
Scoprivamo, crescevamo
Provavamo, sbagliavamo
Eravamo ancora niente
E tutto stava dentro noi

Prima eravamo ragazzi
Prima eravamo ragazzi
Prima eravamo ragazzi
Prima eravamo ragazzi

Delicati, profumati
Innamorati, sospesi
Ottimisti, pessimisti
Idealisti, mai arresi
Coraggiosi, spaventati
Sempre illusi e sempre eroi

Prima eravamo ragazzi
Prima eravamo ragazzi
Prima eravamo ragazzi
Prima eravamo ragazzi



Credits
Writer(s): giovanni truppi
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Video consigliato