Merci - Carl Brave

Quattro e mezza, Corso Francia
Un mezzo bacio che non era proprio guancia
Addosso mezzo Whiskey Sour
Me l'hai rovesciato tu
E ti sei venduta l'Aixam co' gli adesivi "Mainagioia"
Silenzio un altro gruppo di WhatsApp
C'è mio cugino che si ammoglia
E non fa la romanaccia, sei di Roma nord
Quel mi piace tattico lo so che è un autogol
Perché t'appare e sicuro vai a rosicare
'Na mezza luna sorride, ma in verticale
Senza parabrezza non mi sento più la faccia
Turisti pagano insulti alla Parolaccia
E rubavamo gli stemmini dei Mercedes
Con un Bacardi Breezer sforzandoci di bere
Abbiamo fatto le imbarcate in motorino
Sotto la pioggia, sotto tsunami di vino
E il massimo che abbiamo preso è il tombolino
Un happy ending alla fine va benino
In tre dentro una Smart a mangiare Smarties
Più che da fidanzato t'ho fatto da taxi
Abbiamo litigato e poi mi hai tolto il follow
Ho fatto finta di dormire al decollo (amo')

Ballando con le stelle edizione français
Ci fermano le guardie, madame, monsieur
Mi lego in una vecchia felpa prêt-à-porter
'Na commercialata tipo "Besame"
Come entrare in aeroporto e urlare, "Bomba"
Siamo a Parigi, ma volemo Londra
E finisco a grattare un Turista per sempre
Ma niente, ma niente

Un'acqua cinque euro, ma li morte'
E m'hai fregato il resto, merci, mon dieu
Facciamo i bori italiani a Champs-Élysées
'Na romanticata tipo "Besame"
Come entrare in aeroporto e urlare, "Bomba"
Siamo a Parigi, ma volemo Londra
E finisco a grattare un Turista per sempre
Ma niente, ma niente, ma niente
Ma niente, ma niente, ma niente
Ma niente, ma niente, ma niente
Ma niente, ma niente, ma niente
Ma niente, ma niente, ma niente

E sine
Ti cerco e poi ti trovo solo nelle bollicine delle bire
Non è Gewürztraminer, none
Un altro tira e molla, tira e molla, tira e molla, no, ciao core (ciao ciao)
Ciao core

Ballando con le stelle edizione français
Ci fermano le guardie, madame, monsieur
Mi lego in una vecchia felpa prêt-à-porter
'Na commercialata tipo "Besame"
Come entrare in aeroporto e urlare, "Bomba"
Siamo a Parigi, ma volemo Londra
E finisco a grattare un Turista per sempre
Ma niente, ma niente

Un'acqua cinque euro, ma li morte'
E m'hai fregato il resto, merci mon dieu
Facciamo i bori italiani a Champs-Élysées
'Na romanticata tipo "Besame"
Come entrare in aeroporto e urlare, "Bomba"
Siamo a Parigi, ma volemo Londra
E finisco a grattare un Turista per sempre
Ma niente, ma niente, ma niente

Ma niente, ma niente, ma niente (Niente)
Ma niente, ma niente, ma niente (Niente)
Ma niente, ma niente, ma niente (Niente)
Ma niente di niente



Credits
Writer(s): Carlo Luigi Coraggio, Mattia Castagna
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Video consigliato

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.