Nineteen Seventeen - The Good, the Bad & the Queen

I see myself moving backwards
In time today
From a place we can't remain
Close to anymore
My heart is heavy
Because it looks just like my home
Pylons rapeseed fields
Powdered skies and trees alone
Thousands of white crosses in a cemetery
I freeze the frame from a passing train

Are you still there or am I losing you?
And every moment lost
Is telling to my heart
Puts me on the form
For silent treatment from the forces above
Our dependence on new gods
Because I'm just passing through
On this battlefield
Where we played our games
And went insane

And we waltzed around the world
As though we were off our heads
And I say why
Why are we not brought to book
And where are we today
Dissolution
Our lousy love affairs
If you don't love me let me go
And as I come up again
I leave a little bit of England
In a field in France



Credits
Writer(s): Damon Albarn, Simon Tong, Paul Gustave Simonon, Allen Anthony Oladipo
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Video consigliato

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.