Rockol - sezioni principali

Testi   |   Irama   |   Giovani

Giovani - Irama

Scopano dentro una macchina
Davanti una fabbrica
Con la radio spenta mentre l'alba si avvicina e
Sperano non sia la polizia
Non fermarti, è andata via
Fare quella cosa non ti piace, ma lei piace a me
Fingere un poco di gelosia
Pur sapendo che sei mia
Farlo solo perché sai mi piace tanto quanto a te

Giovani, coi vizi da adulti e una faccia da schiaffi
Perché siamo giovani
Con gli occhi imbevuti di rabbia ma senza un perché
Siamo noi che scriviamo la storia
Siamo noi ladri di pelle d'oca

Scopano dentro una macchina
Due bicchieri in plastica
Pieni di poesie di frasi scelte a caso da un bel film
Fingere di avere una teoria
Sull'amore, le droghe
Sui soldi che tanto non portano altro che bugie perfette
Noi che non vogliamo niente su un sedile scosso dalle turbolenze
Ricchi solo di esperienze
Non stare qui a pensarci se cazzo ti amo un po'

Siamo noi che scriviamo la storia
Siamo noi ladri di pelle d'oca
Giovani con meno carte
Come fossero in disparte
Senza nodi alle cravatte
Ma con nodi in gola
Giovani, giovani come noi

Siamo noi che scriviamo la storia
Siamo noi ladri di pelle d'oca
Vadano a fanculo i figli intellettuali
Pieni di giudizi in tasca
Noi che la cultura prima la facciamo
Mica la leggiamo e basta

Con la testa su una tazza
E una voglia di rivalsa
Scriversi sopra la pelle
"Giovani per sempre"



Credits
Writer(s): andrea debernardi, giulio nenna
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Video consigliato