Ehi
Pensarti mi uccide
Ma in fondo alla fine star male ci piace
Avremmo potuto imparare ad amare
Invece di perdere tempo a litigare
Avremmo potuto viaggiare
Questa birra mi fa sentire meno solo
Il tuo sorriso mi fa spiccare il volo
Dimmi tu ora come colmo questo vuoto
Mille giorni in giro senza sogni
Soltanto per tornare indietro un secondo
Darti un bacio dopo aver toccato il fondo
Vorrei che i miei errori fossero soltanto un sogno
Vorrei passare un secondo con te
Senza quella maledetta ansia che mi stringe con due mani il collo

Ti scorderai dei giorni morti in giro senza sogni
Ti fiderai di me
Ricorderai quei giorni morti in giro senza soldi
Rose rosse dentro i portafogli

Ehi saliremo le scale
Anche se non mi piace
Come stai?
Cosa fai?
È notte è normale
E non so cosa fare
Come stai?
Dove vai?

Ti scorderai dei giorni morti in giro senza sogni
Ti fiderai di me
Ricorderai quei giorni morti in giro senza soldi
Rose rosse dentro i portafogli

Panni stesi si tengono per mano
I risvoltini dei tuoi jeans
Con le maniche di una maglietta Pull & Bear
Gocciolando amore sopra un cherokee
Mo' che è tutto quando Made in China
Lei col sole che si riempie di lenticchie
Il freno non frena cambio le pasticche
Giovedì nervoso, hanno chiuso il nasone
Le scale sono nostre e di Sergio Leone
Giallorosse, come le guance di una nippon
Ci rincontro in una Nikon

È solo questione di tempo
Se stiamo vincendo è per te
Perdonami il same che piano
Non chiedermi perché
Cammino da solo per strada
Lasciami stare, non voglio cambiare
Ho già da fare eh
Lasciami stare

Ti scorderai dei giorni morti in giro senza sogni
Ti fiderai di me
Ricorderai quei giorni morti in giro senza soldi
Rose rosse dentro i portafogli

Ti scorderai dei giorni morti in giro senza sogni
Ti fiderai di me
Ricorderai quei giorni morti in giro senza soldi
Rose rosse dentro i portafogli

Ti scorderai dei giorni morti in giro senza sogni
Ti fiderai di me
Ricorderai quei giorni morti in giro senza soldi
Rose rosse dentro i portafogli

Ti scorderai dei giorni morti in giro senza sogni
Ti fiderai di me
Ricorderai quei giorni morti in giro senza soldi
Rose rosse dentro i portafogli



Credits
Writer(s): Luca Galizia, Carlo Zollo
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Video consigliato

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.