Quante volte ho scritto un messaggio
Da ubriaco e poi cancellato
A volte ho tirato la corda, ma per il piacere di farlo
Soltanto per il gusto di chiedere scusa, chiedere scusa

Al locale lei non paga, lecco il timbro che
Lei mi dà il palmo sinistro e glielo tengo spinto (vai)
Lei che si nasconde dietro le fossette
Che parla a vanvera nelle dirette

E stasera voglio mette' la mia giacca buona
Dirti solo: "Chiudi gli occhi, amo' ti porto a cena" (no)
È la tua voce che mi manda a rota
Vorrei fare il morto a galla tra le tue lenzuola

La nostra storia che caciara, che caciara, che caciara
Eh eh e lei
Ha come cover dell'iPhone le patatine piccole del Mc, eh
Mi manda foto osè formato .jpeg (eh)
Una bottiglia di rosé e sono da te (eh eh)
E mi ricordo che giocavo al Tamagotchi
Noi sempre più in ritardo andiamo via veloci

Quante volte ho scritto un messaggio
Da ubriaco e poi cancellato
A volte ho tirato la corda, ma per il piacere di farlo
Soltanto per il gusto di chiedere scusa, chiedere scusa

Le scarpe slacciate alla stazione
È una giornata di merda e ha iniziato pure a piove'
Uscita da scuola, nascosta nel bagno del treno
Si guarda allo specchio, si vede che è stanca
E scappa da anni dallo stesso pensiero

M'addormento mentre svaniscono 'ste facce
Noi dalle scale a fumare canne
Un bacio, un bicchiere di vino davanti al camino
I sogni hanno fatto spazio al fumo dentro a quer comodino

C'ho sempre il magone mentre scrivo
Una Peroni e un supplì da Venanzio
E i tuoi occhi chiari e la tua pelle bianca
Sogna dieci mesi di vacanza (vacanza)

Quante volte ho scritto un messaggio
Da ubriaco e poi cancellato
A volte ho tirato la corda, ma per il piacere di farlo
Soltanto per il gusto di chiedere scusa, chiedere scusa

Quante volte ho scritto un messaggio
Da ubriaco e poi cancellato
A volte ho tirato la corda, ma per il piacere di farlo
Soltanto per il gusto di chiedere scusa, chiedere scusa

Quante volte ho scritto un messaggio
Da ubriaco e poi cancellato
A volte ho tirato la corda, ma per il piacere di farlo
Soltanto per il gusto di chiedere scusa, chiedere scusa



Credits
Writer(s): Carlo Luigi Coraggio, Beatrice Funari, Roberto Anzellotti
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Video consigliato

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.