Rockol - sezioni principali

Sono solo parole - Fabrizio Moro

Avere l'impressione di restare sempre al punto di partenza
E chiudere la porta per lasciare il mondo fuori dalla stanza
Considerare che sei la ragione per cui io vivo
Questo è o non è amore

Cercare un equilibrio che svanisce ogni volta che parliamo
E fingersi felici di una vita che non è come vogliamo
E poi lasciare che la nostalgia passi da sola
E prenderti le mani e dirti ancora

Sono solo parole
Sono solo parole
Sono solo parole, le nostre
Sono solo parole

Sperare che domani arrivi in fretta e che svanisca ogni pensiero
Lasciare che lo scorrere del tempo renda tutto un po' più chiaro
Perché la nostra vita infondo non è nient'altro che
Un attimo eterno, un attimo, fra me e te

Sono solo parole
Sono solo parole, le nostre
Sono solo parole
Sono solo parole, parole, parole, parole

E ora penso che il tempo che ho passato con te
Ha cambiato per sempre ogni parte di me
Tu sei stanca di tutto ed io non so cosa dire
Non troviamo il motivo neanche per litigare
Siamo troppo distanti, distanti fra noi
Ma le sento un po' mie le paure che hai
Vorrei stringerti forte e dirti che non è niente
Posso solo ripeterti ancora

Sono solo parole
Sono solo parole, le nostre
Sono solo parole
Sono solo parole, parole, parole, parole

Sono solo parole
Sono solo parole
Sono solo parole, le nostre
Sono solo parole



Credits
Writer(s): Fabrizio Moro
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Video consigliato